Hayden e van der Mark curiosi di provare il nuovo asfalto di Sepang

Secondo i due piloti della Honda questa sarà una variabile importante per il sesto round del Mondiale Superbike. L'olandese pensa che la CBR1000RR possa comportarsi meglio che ad Imola sul tracciato malese.

Il team Honda WorldSBK è arrivato sul circuito di Sepang, dove il prossimo weekend si correrà il sesto round del FIM Superbike World Championship 2016. Nicky Hayden e Michael Van Der Mark andranno all’attacco sul riasfaltato tracciato di Sepang, in sella alle loro Honda CBR1000RR Fireblade SP allo scopo di dare battaglia per la vittoria in entrambe le gare.

Hayden è il pilota del WorldSBK con più esperienza a Sepang, avendo gareggiato tredici volte su questo circuito con la MotoGP. Il pilota americano non è mai andato a podio in Malesia, anche se è arrivato quarto in sei occasioni, quattro delle quali consecutive dal 2003, anno del suo debutto.

Dop aver vinto con stile nel 2014 nel Campionato Supersport, Michael Van Der Mark l’anno scorso a Sepang era entrato nei primi cinque a meno di due decimi di secondo dall’ex compagno di squadra Leon Haslam. Il ventitreenne olandese è impaziente di tornare a lottare per le prime posizioni per incrementare il numero di podi di questa stagione.

Nicky Hayden: "In Malesia le gare di motociclismo sono diventate sempre più popolari, essendo la moto il mezzo di trasporto principale del paese. Il tracciato rientra tra è quelli che conosco meglio: è largo e lungo ed è molto vario. Sarà interessante riprovarlo dopo il recente rifacimento del tracciato per vedere come si comporteranno le gomme con il nuovo asfalto, se sarà più lento o più veloce e se avrà più grip. È un appuntamento di tutto rispetto ed è sempre molto divertente per piloti e tifosi, non vedo l’ora della partenza".

Michael Van Der Mark: "Pensando a Sepang, sono curioso di provare la nuova superficie della pista ed il nuovo profilo di alcune curve. Il rifacimento era necessario, l’anno scorso il vecchio asfalto era realmente troppo irregolare. Sono fiducioso di poter entrare tra i primi, dato che anche l’anno scorso la Honda CBR1000RR Fireblede SP si è comportata davvero bene su questa pista. Rispetto ad Imola, questo tracciato è completamente diverso ed il nostro set-up qui dovrebbe lavorare bene. Sono pronto a partire e affamato di buoni risultati".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Sepang
Circuito Sepang International Circuit
Piloti Nicky Hayden , Michael van der Mark
Team Honda World Superbike Team
Articolo di tipo Preview