WSBK
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Evento concluso
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Postponed
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
26 giorni
31 lug
-
02 ago
Canceled
G
Algarve
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
33 giorni
21 ago
-
23 ago
Postponed
G
Aragon
28 ago
-
30 ago
Prossimo evento tra
54 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
75 giorni
G
Magny-Cours
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
89 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
96 giorni
G
Misano
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
124 giorni

Haslam: "Biaggi e Bayliss hanno vinto a 40 anni. Posso farcela!"

condivisioni
commenti
Haslam: "Biaggi e Bayliss hanno vinto a 40 anni. Posso farcela!"
Di:
5 giu 2020, 13:07

Il pilota del team Honda HRC punta ancora all'iride a 37 anni suonati, affermando di voler imitare quanto fatto da Max Biaggi e Troy Bayliss.

Leon Haslam ha da poco festeggiato i 37 anni, spegnendo le candeline il 31 maggio scorso. Tanti piloti, a quell'età, hanno già appeso il casco al chiodo da tempo, ma non lui. Il pilota britannico, neo alfiere del team Honda HRC in World Superbike, sente di avere ancora qualcosa da dire nel Mondiale dedicato alle moto derivate di serie, pensa di poter dare ancora tanto al suo nuovo team, ma anche - se non soprattutto - a se stesso.

Il pilota nativo di Ealing, nel Regno Unito, ha concesso un'intervista a wsbk.com, il sito ufficiale della categoria mondiale gestita dalla Dorna, spiegando per quale motivo abbia deciso di accettare la proposta di Honda arrivata nel 2019.

"Quando Lo scorso anno Honda mi cercò dissi subito di sì. A HRC non chiesi nemmeno quale sarebbe stata la mia squadra e la mia moto. In questi casi non devi fare altro che accettare e firmare il contratto. Avevo anche altre proposte che mi erano arrivate, ma sapevo bene che Honda sarebbe stata la migliore e avrei potuto ottenere quello che volevo".

La sua età, come detto, è stata sufficiente a tanti per dire basta. Lui, invece, ha un obiettivo chiaro in mente. L'unico possibile per tutti i piloti di alto livello che corrono in una categoria mondiale: vincere il titolo. Per altro, Leon ha fatto nomi celebri che, non tanto tempo fa, sono riusciti nell'impresa di vincere un iride in età sportivamente avanzata.

"In Superbike ci sono stati piloti del calibro di Max Biaggi, il quale ha vinto il Mondiale a 40 anni con Aprilia, oppure Troy Bayliss. Se ci sono riusciti loro, posso farcela anche io".

Per concludere il suo intervento, Haslam ha ribadito la sua fiducia al suo nuovo team, che sembra avere tutto  - risorse e competenza tecnica - per portarlo a vincere quel titolo che ancora lo sta trattenendo nel mondo delle corse.

"Sappiamo di dover crescere, ma il progetto di Honda è sicuramente vincente. Per questo in questi mesi sono rimasto in contatto quotidianamente con i tecnici per capire come poter migliorare la moto".

Prossimo Articolo
SBK, MV Agusta pianifica il rientro nel Mondiale con la F4

Articolo precedente

SBK, MV Agusta pianifica il rientro nel Mondiale con la F4

Prossimo Articolo

Pedercini: "Rinati con passione: Cortese anche nel 2021"

Pedercini: "Rinati con passione: Cortese anche nel 2021"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Piloti Leon Haslam
Team Honda World Superbike Team
Autore Giacomo Rauli