Grillini affida la sua Suzuki a Roberto Rolfo nel Mondiale SBK 2018

condivisioni
commenti
Grillini affida la sua Suzuki a Roberto Rolfo nel Mondiale SBK 2018
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
30 nov 2017, 09:57

Si conferma la coppia che si è formata nell'ultima gara in Qatar per sostituire l'infortunato Ayrton Badovini, ma il pilota italiano nella prossima stagione sarà in sella alla nuova GSX-R e non più alla Kawasaki.

Roberto Rolfo, Team Factory Vamag MV Agusta
Roberto Rolfo, Team Factory Vamag MV Agusta
Dominic Schmitter, eighty one HPC-Power Suzuki Racing
Dominic Schmitter, eighty one HPC-Power Suzuki Racing
Podio: il vincitore Roberto Rolfo, Team Factory Vamag
Dominic Schmitter, eighty one HPC-Power Suzuki Racing
Dominic Schmitter, eighty one HPC-Power Suzuki Racing

Dopo aver disputato insieme l'ultima gara della stagione 2017, in Qatar, Roberto Rolfo ed Andrea Grillini hanno deciso di legarsi a tempo pieno per il Mondiale Superbike 2018.

Tra le altre cose, con una responsabilità importante, perché porteranno in pista la nuova Suzuki GSX-R, dopo che nella stagione appena conclusa invece la squadra monegasca aveva schierato due Kawasaki con Ondrej Jezek ed Ayrton Badovini, con quest'ultimo che era stato costretto a saltare la trasferta di Losail per infortunio.

"Abbiamo subito trovato un ottimo feeling e abbiamo incominciato a parlare di un possibile accordo per il 2018. Roberto ha trovato interessante il nuovo progetto con Suzuki e, come me, pensa che ci siano i presupposti per fare bene" ha detto il team manager Andrea Grillini.

"Avevo bisogno di una persona seria e di esperienza per lo sviluppo di una moto che ad oggi non é presente nel WSBK e lui incarna perfettamente questa figura. Sono davvero contento di essere arrivato ad un accordo con lui" ha aggiunto.

"Sono felicissimo di tornare nella categoria regina. Sono molto motivato di salire in sella ad una Suzuki, moto che ho sempre stimato molto ma mai ho avuto possibilità di provare. Dopo la positiva esperienza del Qatar, ringrazio molto Andrea Grillini per questa opportunità" ha proseguito Roberto Rolfo.

"Durante l’ultima gara del campionato 2017 ho trovato un ambiente molto positivo e con molta voglia di fare, cosa per me determinante per affrontare con la giusta carica la stagione. Non vedo l’ora di salire in sella e trovare il giusto affiatamento con il team! Intanto ho iniziato i miei allenamenti per presentarmi a febbraio in piena forma per l’inizio del Campionato!" ha concluso.

Prossimo articolo WSBK
Ufficiale: Jacobsen correrà con il team Triple M in Superbike nel 2018

Previous article

Ufficiale: Jacobsen correrà con il team Triple M in Superbike nel 2018

Next article

Ducati: a Jerez provati particolari in funzione del regolamento 2018

Ducati: a Jerez provati particolari in funzione del regolamento 2018

Su questo articolo

Serie WSBK
Piloti Roberto Rolfo
Team Grillini SBK Team
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie