Gara 2 del Lausitzring posticipata: piove e la visibilità è quasi nulla

condivisioni
commenti
Gara 2 del Lausitzring posticipata: piove e la visibilità è quasi nulla
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
18 set 2016, 11:27

I piloti della Superbike hanno deciso di posticipare Gara 2 a causa della pioggia. La visibilità in pista è precaria e la Direzione Gara ha accolto l'appello dei piloti poco prima del via della corsa.

Partenza: Chaz Davies, Ducati Team al comando
Jonathan Rea, Kawasaki Racing
Jonathan Rea, Kawasaki Racing
Tom Sykes, Kawasaki Racing
Alex Lowes, Pata Yamaha

Meteo protagonista in Germania nella giornata di oggi. La nebbia ha ritardato le Qualifiche delle Blancpain Sprint Series al Nurburgring nel corso della mattinata, mentre la pioggia ha reso la pista del Lausitzring impraticabile.

La pista è troppo bagnata e la visibilità è molto bassa, per questo motivo Gara 2 della World Superbike è stata ritardata, in attesa di che la situazione migliori.

Alcuni piloti hanno chiesto di ritardare la gara per due motivi: la visibilità in pista, davvero scarsa, e il grip precario dell'asfalto nonostante tutti i piloti abbiano montato gomme rain, da pioggia estrema.

Ora tutti i piloti si recheranno in Direzione Gara per un rapporto completo sulle condizioni della pista, poi, assieme ai commissari, decideranno cosa fare. Vi terremo aggiornati sulla situazione del Lausitzring.

Aggiornamento: La Safety Car sta compiendo un giro sul tracciato per capire le condizioni della pista. La pioggia ha smesso di cadere, ma il tracciato tedesco sembra non drenare nella maniera migliore l'acqua scesa qualche minuto fa. La gara comunque sarà svolta e sarà di 16 giri, quindi decurtata rispetto ai 19 previsti. 

Prossimo articolo WSBK

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Lausitzring
Sotto-evento Domenica, gara
Location EuroSpeedway Lausitz
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie