Frattura dell'acetabolo per Menghi dopo una brutta caduta a Phillip Island

condivisioni
commenti
Frattura dell'acetabolo per Menghi dopo una brutta caduta a Phillip Island
Redazione
Di: Redazione
24 feb 2016, 08:27

Il rookie del VFT Racing Team è caduto rovinosamente alla curva 11 nella giornata di ieri a Phillip Island, procurandosi una brutta frattura alla zona pelvica.

Durante la seconda giornata di test pre-stagionali, il debuttante in WorldSBK Fabio Menghi (VFT Raing Team) è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Melbourne a seguito di un brutto incidente avvenuto all'altezza della curva 11.

Il pilota italiano, che era in sella alla sua Ducati 1199 Panigale R, ha riportato un infortunio serio nella caduta ed è stato trasportato all'Alfredo Hospital, a Melbourne, dove i medici hanno confermato la frattura dell'acetabolo sinistro (zona pelvica).

Menghi è accompagnato dal padre Valerio Menghi, nonché proprietario del VFT Racing team.

Prossimo articolo WSBK
Sykes: "Siamo forti in tutte le condizioni"

Articolo precedente

Sykes: "Siamo forti in tutte le condizioni"

Prossimo Articolo

Piccolo intervento al gomito per Jordi Torres dopo la caduta in Australia

Piccolo intervento al gomito per Jordi Torres dopo la caduta in Australia
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Phillip Island, test di febbraio
Sotto-evento Martedì
Location Phillip Island Grand Prix Circuit
Piloti Fabio Menghi
Team VFT Racing
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie