Eugene Laverty conferma: "Nel 2017 torno in Superbike con Aprilia!"

Eugene Laverty ha annunciato che dal 2017 tornerà a correre in World Superbike e lo farà in sella a un'Aprilia RSV4 RF del team Milwaukee. L'irlandese sarà la punta di diamante del team britannico.

Nel 2017 la World Superbike potrà contare sul ritorno di un pilota di alto livello: Eugene Laverty. Il pilota britannico che attualmente corre in MotoGP con il team Aspar ha deciso di tornare protagonista nella categoria che lo ha lanciato a partire dalla prossima stagione.

Ad annunciare questo passaggio, o meglio, questo ritorno, è stato lo stesso pilota britannico, il quale ha subito rivelato con quale moto correrà la prossima stagione, ossia con un'Aprilia RSV4 RF.

"Sono davvero molto contento di tornare in Superbike con Aprilia. Ho centrato tanti successi nella categoria e quello fu un grande periodo per me. Nel corso dei due anni in cui sono stato in MotoGP ho imparato davvero tante cose, ci sono stati momenti difficili, chiaramente, ma ho migliorato molto come pilota e non vedo l'ora di fare il prossimo passo della mia carriera", ha affermato l'irlandese.

In questa stagione le moto di Noale sono portate in pista dal team Iodaracing e affidate ad Alex De Angelis e Lorenzo Savadori, ma non sarà questa la struttura che fornirà la moto al trentenne nativo di Toome.

Come vi avevamo rivelato alcune settimane fa, il team Milwaukee ha deciso di abbandonare BMW Motorrad dopo appena una stagione, quella di ritorno nel Mondiale delle derivate di serie, per tentare di riportare ai vecchi fasti la RSV4 RF, moto vincente sia nelle mani di Max Biaggi che in quelle di Sylvain Guintoli. Ma anche di Laverty. Eurgene sfiorò il titolo mondiale poco prima di passare in MotoGP e ora farà ritorno per prendersi quello che gli era sfuggito per un soffio.

L'annuncio ufficiale non è ancora stato diffuso ma, a quanto ci risulta, è solo questione di giorni. L'accordo è praticamente concluso e anche l'annuncio di Laverty lascia presupporre che presto le parti emetteranno il comunicato ufficiale di trovata intesa per la prossima stagione. Resta da capire chi potrà essere la seconda guida del team che, con l'arrivo di Laverty, potrà contare su una punta di diamante vera e propria.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Eugene Laverty
Team Team Milwaukee
Articolo di tipo Ultime notizie