Donington, Libere 2: Sykes si riprende la testa, Ducati ancora in ritardo

condivisioni
commenti
Donington, Libere 2: Sykes si riprende la testa, Ducati ancora in ritardo
Di: Lorenzo Moro
25 mag 2018, 12:31

È sfida aperta tra i piloti Kawasaki con Sykes e Rea che si sfidano a suon di giri veloci. Molto bene Camier e Baz, devono ancora trovare il ritmo i piloti Ducati.

Ha smesso di piovere a Donington ma il risultato rispetto alla prima sessione di libere non è cambiato con ancora le due Kawasaki ufficiali davanti a tutti, anche se a posizioni invertite rispetto a stamattina. È infatti Tom Sykes il più veloce di questa seconda sessione di prove libere che, con un tempo di 1'38"593 (unico pilota della compagnia ad essere sceso sotto il muro del minuto e 38 secondi) ha preceduto il suo compagno di squadra Jonathan Rea di poco più di mezzo secondi (+0"513).

Un Tom Sykes che, evidentemente a suo agio in queste condizioni e su questo tracciato, non ne vuole sapere di far scappare e di farsi battere dal proprio compagno di squadra, specialmente qui davanti al proprio pubblico.

In queste condizioni particolari si poteva prospettare che i piloti di casa avrebbero fatto la differenza e così è stato finora. Dietro le due Kawasaki troviamo, a 7 decimi, la Yamaha R1 di Alex Lowes, in deciso miglioramento rispetto a stamattina (aveva chiuso le FP1 nono) davanti (di un secondo e 3 decimi) alla Honda CBR di Leon Camier, altro eroe locale assieme ai tre piloti che lo precedono. Dietro la Fireblade del numero 2 c'è, ad appena 5 millesimi, la BMW di Loris Baz, decisamente a suo agio in questa pista e con queste condizioni.

Chi invece non è a suo agio sono i piloti Ducati la cui schiera è aperta da Forés (su Ducati privata Barni) settimo, davanti alle due ufficiali di Melandri e Chaz Davies (rispettivamente settimo ed ottavo a +1"774 e +1"972) e chiusa da Michael Ruben Rinaldi in 12esima posizione (+2"175).

Parlando di moto italiane abbiamo il sesto posto di Lorenzo Savadori su Aprilia RSV4 (+1"340) che ha preceduto il proprio compagno di squadra Eugene Laverty che ha invece chiuso in 13esima posizione. Male invece la MV Agusta di Jordi Torres, 21esimo sulla bandiera a scacchi.

Buono il decimo tempo di Gino Rea su Suzuki (+2"076) e da segnalare come anche in questa sessione ci siano stati problemi tecnici sulla Honda CBR di Jake Gagne (19esimo tempo) e la caduta di Jezek su Yamaha R1 per fortuna senza conseguenze per il pilota.

Di seguito la classifica al termine della prove libere 2:

Cla#RiderBikeGiriTempoGapDistaccokm/h
1 66 united_kingdom Tom Sykes  Kawasaki 26 1'38.593     146.894
2 1 united_kingdom Jonathan Rea  Kawasaki 14 1'39.106 0.513 0.513 146.134
3 22 united_kingdom Alex Lowes  Yamaha 19 1'39.296 0.703 0.190 145.854
4 2 united_kingdom Leon Camier  Honda 17 1'39.886 1.293 0.590 144.993
5 76 france Loris Baz  BMW 33 1'39.891 1.298 0.005 144.986
6 32 italy Lorenzo Savadori  Aprilia 28 1'39.933 1.340 0.042 144.925
7 12 spain Javier Fores  Ducati 25 1'40.116 1.523 0.183 144.660
8 33 italy Marco Melandri  Ducati 26 1'40.367 1.774 0.251 144.298
9 7 united_kingdom Chaz Davies  Ducati 29 1'40.565 1.972 0.198 144.014
10 44 united_kingdom Gino Rea  Suzuki 28 1'40.669 2.076 0.104 143.865
11 21 italy Michael Ruben Rinaldi  Ducati 33 1'40.768 2.175 0.099 143.724
12 41 united_kingdom Luke Mossey  Kawasaki 30 1'40.770 2.177 0.002 143.721
13 50 united_kingdom Eugene Laverty  Aprilia 25 1'40.830 2.237 0.060 143.635
14 91 united_kingdom Leon Haslam  Kawasaki 23 1'40.872 2.279 0.042 143.576
15 60 netherlands Michael van der Mark  Yamaha 19 1'40.879 2.286 0.007 143.566
16 36 argentina Leandro Mercado  Kawasaki 32 1'41.197 2.604 0.318 143.114
17 99 united_states Patrick Jacobsen  Honda 28 1'41.692 3.099 0.495 142.418
18 55 united_kingdom Mason Law  Kawasaki 21 1'41.775 3.182 0.083 142.302
19 45 united_states Jake Gagne  Honda 26 1'41.889 3.296 0.114 142.142
20 94 italy Niccolo Canepa  Yamaha 27 1'41.936 3.343 0.047 142.077
21 81 spain Jordi Torres  MV Agusta 32 1'42.352 3.759 0.416 141.499
22 40 spain Roman Ramos  Kawasaki 22 1'43.218 4.625 0.866 140.312
23 37 czech_republic Ondřej Ježek  Yamaha 7 1'43.264 4.671 0.046 140.250
24 28 united_kingdom Bradley Ray  Suzuki 15 1'44.549 5.956 1.285 138.526
25 54 turkey Toprak Razgatlıoğlu  Kawasaki 24 1'44.560 5.967 0.011 138.511
Prossimo Articolo
Donington, Libere 1: Rea e Sykes davanti a tutti sotto la pioggia

Articolo precedente

Donington, Libere 1: Rea e Sykes davanti a tutti sotto la pioggia

Prossimo Articolo

Donington, Libere 3: Rea si riprende la vetta. A terra Davies

Donington, Libere 3: Rea si riprende la vetta. A terra Davies
Carica commenti

Su questo articolo

Serie WSBK
Evento Donington Park
Location Donington Park
Autore Lorenzo Moro
Tipo di articolo Prove libere