Davies: "Scelta gomme? Ragionata. Sapevo sarei stato ripagato"

Chaz Davies centra la vittoria in Gara 1 a Magny-Cours e riporta al successo la Ducati dopo Gara 1 al Lausitzring. Per il gallese si tratta del sesto successo in stagione: è record per il 29enne.

Il team Aruba.it Racing - Ducati ha centrato il sesto successo stagionale a Magny-Cours (Francia), teatro del terzultimo round del Campionato Mondiale Superbike 2016, grazie alla vittoria di Chaz Davies in Gara 1.

Con pista bagnata alla partenza, Davies (autore del terzo tempo in Superpole) ha optato per gomme intermedie. Una scelta controcorrente, dal momento che la maggior parte dello schieramento ha montato pneumatici da pioggia, ma rivelatasi vincente. Il gallese ha giocato in difesa a causa delle condizioni di aderenza precaria nei primi giri, scivolando momentaneamente fuori dalla top ten per poi effettuare una rimonta irresistibile che – in virtù anche dei pit-stop dei suoi rivali diretti – si è conclusa con una vittoria con circa dieci secondi di vantaggio. Per Davies si tratta del sesto successo stagionale, un record personale.

Chaz Davies ha dichiarato al termine di Gara 1: “Ho cercato di fare una scelta ragionata, visto che in passato non abbiamo scelto la strategia migliore in situazioni simili. Sapevo che avremmo sofferto a inizio gara ma saremmo stati ricompensati. Alla partenza ho cercato semplicemente di restare in sella, sembrava di guidare sul ghiaccio in alcuni tratti ma la pista si è asciugata in fretta, e quando ho visto il distacco dai primi ho capito di potercela fare".

"È stato divertente rimontare, ci sono stati molti sorpassi. Domani il meteo dovrebbe essere migliore ed abbiamo buone possibilità sull’asciutto, anche se ci resta qualcosa da migliorare”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Magny-Cours
Sub-evento Sabato, post-gara
Circuito Circuit de Nevers Magny-Cours
Piloti Chaz Davies
Team Ducati Team
Articolo di tipo Ultime notizie