Davies: "Non pensavo di vincere con un distacco simile"

Il pilota della Ducati è stato il mattatore della prima gara sul tracciato tedesco del Lausitzring, ritrovando un successo che gli mancava dalla bella doppietta realizzata nel weekend di Imola.

Il team Aruba.it Racing - Ducati è salito sul gradino più alto del podio in Gara 1 all’EuroSpeedway Lausitz con Chaz Davies. Già protagonista durante la Superpole, chiusa con la seconda pole position stagionale, il gallese ha sfruttato un ottimo spunto alla partenza per poi imporre un ritmo insostenibile per gli avversari e tagliare il traguardo in prima posizione, con oltre dieci secondi di vantaggio sul secondo classificato. Per Davies si tratta della quinta vittoria stagionale dopo le doppiette di Aragon ed Imola, impreziosita peraltro dal giro veloce in 1'37"357.

"È stata una lunga pausa, quindi naturalmente ero un po’ ansioso in vista della gara, ma oggi è andato tutto alla perfezione. I due test effettuati durante l’estate sono stati molto importanti, perché mi hanno permesso di ritrovare il feeling ottimale in sella alla Panigale R. Ora la sento di nuovo ‘mia’, e per questo voglio ringraziare la squadra e Ducati per il lavoro svolto" ha detto Chaz.

"Avevo fiducia nel mio passo dopo le prove di ieri, ma non pensavo di vincere con un distacco simile. Il campionato resta aperto, abbiamo visto che tutti possono commettere degli errori, e proveremo a vincere il maggior numero possibile di gare da qui alla fine senza guardare troppo alla classifica" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Lausitzring
Circuito EuroSpeedway Lausitzring
Piloti Chaz Davies
Team Ducati Team
Articolo di tipo Ultime notizie