Ciabatti: "Alvaro Bautista è un'opzione per la Ducati in Superbike"

condivisioni
commenti
Ciabatti:
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
10 ago 2018, 17:24

Il direttore sportivo di Ducati Corse ha confermato che lo spagnolo è uno dei nomi in corsa per un posto in sella alle nuove Panigale V4. La risposta dovrebbe arrivare entro una decina di giorni al massimo.

Alvaro Bautista, Angel Nieto Team
Paolo Ciabatti, Direttore Motorsport, Ducati
Alvaro Bautista, Angel Nieto Team
La Ducati Panigale V4 in pista

La MotoGP sembra ormai aver chiuso le proprie porte ad Alvaro Bautista, per il quale ormai appare quasi impossibile che ci possa essere un posto sulla griglia 2019, nonostante nelle ultime uscite abbia mostrato dei progressi interessanti in sella alla Ducati dell'Angel Nieto Team.

Questo non vuol dire però che la sua avventura con la Casa di Borgo Panigale sia destinato a concludersi alla fine dell'anno. Anzi, potrebbe diventare ancora più stretto, perché negli ultimi giorni si è parlato molto della possibilità che vada addirittura a far parte della squadra ufficiale della Rossa nel Mondiale Superbike.

Cosa che oggi è stata confermata anche da Paolo Ciabatti, direttore sportivo di Ducati Corse, ai microfoni di MotoGP.com: "Alvaro è una delle opzioni che stiamo considerando per l’anno prossimo nel team con la Panigale V4".

E' vero che il compito non sarebbe semplice per lo spagnolo, che farebbe il suo debutto sulle derivate di serie in sella ad una moto completamente nuova. Per lui però sarebbe l'occasione di mostrare il talento che tutti gli riconoscono nello sviluppo del mezzo.

I pretendenti a quelle due selle però non mancano e i primi sono sicuramente i due piloti attuali, Chaz Davies e Marco Melandri, che non hanno ancora rinnovato i propri contratti. In ogni caso, la decisione dovrebbe arrivare a breve: "Una settimana o dieci giorni" ha detto Ciabatti quando gli è stato chiesto quanto bisognerà attendere per avere una risposta.

Prossimo articolo WSBK
Laverty: "Con la Panigale V4 potrei battere Rea. La mia preferenza per il 2019 è la Ducati"

Articolo precedente

Laverty: "Con la Panigale V4 potrei battere Rea. La mia preferenza per il 2019 è la Ducati"

Prossimo Articolo

Il team Pedercini annuncia i propri piloti per il Mondiale Superbike 2019: Yonny Hernandez e Gabriele Ruiu

Il team Pedercini annuncia i propri piloti per il Mondiale Superbike 2019: Yonny Hernandez e Gabriele Ruiu
Carica commenti

Su questo articolo

Serie MotoGP , WSBK
Piloti Alvaro Bautista
Team Ducati Team Acquista adesso
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie