WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
31 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
45 giorni
G
Jerez
27 mar
-
29 mar
Prossimo evento tra
59 giorni
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
80 giorni
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
101 giorni
G
Aragon
22 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
115 giorni
G
Misano
12 giu
-
14 giu
Prossimo evento tra
136 giorni
G
Donington Park
03 lug
-
05 lug
Prossimo evento tra
157 giorni
G
Oschersleben
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
185 giorni
G
Algarve
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
220 giorni
G
Barcelona
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
234 giorni
G
Magny-Cours
25 set
-
27 set
Prossimo evento tra
241 giorni
G
Villicum
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
255 giorni

Leon Camier torna a correre a Magny-Cours

condivisioni
commenti
Leon Camier torna a correre a Magny-Cours
Di:
Tradotto da: Lorenza D'Adderio
25 set 2019, 08:15

Il britannico della Honda torna finalmente in sella in occasione del round di Magny-Cours dopo un serio infortunio alla spalla che l’ha tenuto fermo per molto tempo.

Leon Camier è rimasto fermo per molte settimane, da quando una caduta ad Imola a maggio gli ha procurato un infortunio alla spalla sinistra. A luglio si è operato e sperava di tornare in pista dopo la pausa estiva a Portimao. Ma, nonostante i tentativi, si è dimostrato per lui impossibile salire in moto.

A più di quattro mesi dall’incidente, Camier finalmente torna a correre, a fianco di Ryuichi Kiyonari e lo farà questo fine settimana in Francia, dove dovrebbe arrivare recuperato e pronto anche per gli appuntamenti in Argentina ed in Qatar.   

Camier, sostituito da Yuki Takahashi a Jerez e Misano e successivamente da Takumi Takahashi a Portimao, afferma: “Sono felice e non vedo l’ora di tornare dalla squadra per correre questo fine settimana. Essere costretti a rimanere in disparte è stata dura, ma la situazione era quella che era, quindi ho provato a superarla nel miglior modo possibile, concentrandomi sulla fisioterapia e tornando ad allenarmi appena ho potuto”.

“Dall’operazione, la mia spalla è migliorata giorno dopo giorno ed ora non vedo l’ora di guidare nuovamente venerdì. Probabilmente non sarò al 100% alle prove libere, ma non mi aspetto ulteriori problemi durante il weekend”.

Il futuro di Leon Camier in Superbike è incerto, a seguito della notizia dell’arrivo in Honda di alvaro Bautista a partire dal 2020, moto probabilmente a fianco di Takumi Takahashi. Il britannico potrebbe così tornare nel BSB, dove ha conquistato il titolo nel 2009 prima di passare al mondiale l’anno seguente.

Prossimo Articolo
Ducati a Magny-Cours per tenere vivo il mondiale SBK

Articolo precedente

Ducati a Magny-Cours per tenere vivo il mondiale SBK

Prossimo Articolo

Kawasaki a Magny-Cours per continuare a dominare

Kawasaki a Magny-Cours per continuare a dominare
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WSBK
Evento Magny-Cours
Piloti Leon Camier
Team Honda World Superbike Team
Autore Jamie Klein