WSBK
06 set
-
08 set
Evento concluso
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
9 giorni

BMW Althea: Torres e De Rosa vogliono chiudere bene la stagione

condivisioni
commenti
BMW Althea: Torres e De Rosa vogliono chiudere bene la stagione
Di:
1 nov 2017, 14:17

Sulla pista di Losail, lo scorso anno, entrambi i piloti furono protagonisti di due buone prestazioni. Per lo spagnolo c’è anche l’obiettivo di provare a soffiare a Camier l’ottavo posto in campionato.

Jordi Torres, Althea Racing
Jordi Torres, Althea Racing
Leon Camier, MV Agusta, Jordi Torres, Althea Racing
Raffaele De Rosa, Althea Racing
Jordi Torres, Althea Racing, Leon Camier, MV Agusta
Jordi Torres, Althea Racing

Si chiude in Qatar, sotto le luci della pista di Losail, una stagione per il team Althea BMW contrassegnata più da ombre che da luci. Chiudere al meglio il campionato è dunque l’obiettivo dei due piloti Jordi Torres e Raffaele De Rosa, approfittando di un tracciato dove lo scorso anno entrambi disputarono un positivo weekend. In gara 1 lo spagnolo chiuse ottavo mentre l’italiano si piazzò dodicesimo; in gara 2 fecero ancora meglio, con Torres sesto e De Rosa nona.

Per il pilota spagnolo c’è anche la possibilità di conquistare l’ottava posizione di campionato. Per riuscirci dovrà guadagnare più di cinque punti nei confronti di Leon Camier, cercando poi di tenere a distanza Eugene Laverty, che lo insegue a 14 punti.

"Mi piace molto la pista di Losail, dove si corre di sera – conferma Jordi Torres -, e sono fiducioso di poter fare bene ed essere competitivo. Losail è una pista larga, che offre buon grip e dove c’è meno bisogno di usare il traction control e l’anti-wheelie. Quindi forse, usando meno l’elettronica, riusciremo ad essere più competitivi. La pista si adatta comunque bene al mio stile di guida e sono carico e curioso di vedere cosa riusciremo a fare”.

“Sono felice di andare in Qatar, dove l’anno scorso, al mio esordio, ho disputato una bella gara – commenta Raffaele De Rosa -. La moto si adatta bene alla pista e a me piace come layout. Spero quindi di poter un po’ ricompensare il lavoro fatto dal team con qualche buon risultato, visto che siamo all’ultimo round. Vorrei ringraziare, visto che siamo a fine stagione, tutto il team Althea per il loro aiuto ed il supporto di quest’anno”.

Prossimo Articolo
Ducati: Chaz Davies mette nel mirino il secondo posto in campionato

Articolo precedente

Ducati: Chaz Davies mette nel mirino il secondo posto in campionato

Prossimo Articolo

Mercado e la IodaRacing rinunciano alla trasferta in Qatar

Mercado e la IodaRacing rinunciano alla trasferta in Qatar
Carica commenti