Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia

Bautista ha provato a convincere Pedrosa a correre in SBK

Il campione del mondo Superbike Alvaro Bautista ha spiegato di aver cercato di convincere Dani Pedrosa ad andare a correre nel Mondiale SBK, anche se KTM non è presente.

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

Nella stagione 2019 è iniziato un nuovo capitolo della carriera agonistica di Alvaro Bautista. Dopo nove anni in MotoGP, il pilota spagnolo è passato nel Campionato Mondiale Superbike, che è riuscito a vincere lo scorso anno e che sta dominando in questa stagione con il pugno di ferro, avendo vinto quasi tutte le gare. Tuttavia, la storia ha dimostrato che non è sempre facile per i piloti della MotoGP avere successo tra le derivate di serie.

"Ci sono piloti della MotoGP che sono passati al Mondiale Superbike e non sono riusciti a ottenere buoni risultati qui. Le previsioni sono difficili perché le gomme e le moto sono diverse. Danilo Petrucci ha fatto il cambio e si è reso conto che non è facile. Il livello è molto alto. Bisogna dare tutto per essere veloci qui", ha spiegato Bautista in un'intervista esclusiva concessa a Motorsport.com.

Lo spagnolo sarebbe molto interessato ai duelli che potrebbe avere in SBK con il campione del mondo della MotoGP, l'italiano Pecco Bagnaia: "Sarebbe interessante vederlo qui perché è molto veloce con la Panigale con cui si allena".

"Anche Marc Marquez sarebbe interessante", ha detto Bautista, che ha anche rivelato di aver cercato di convincere Dani Pedrosa a fare il salto: "Lo scorso inverno ho parlato con Dani. Gli ho detto che la Superbike con questi pneumatici è molto buona per i piloti leggeri. Gli ho detto che mi sono divertito. Mi ha detto che forse avrebbe provato".

Come collaudatore KTM, tuttavia, il numero 26 non ha la possibilità di fare un test Superbike perché la Casa austriaca non ha una moto di serie nel suo programma di gare. Inoltre, Pedrosa è impegnato nei test della MotoGP. Nell'ultimo Gran Premio di Spagna, che ha corso come wild card, si è potuto vedere quanto sia ancora veloce il pilota di Castellar del Valles, che è stato costantemente nella top 10.

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

Dani Pedrosa, Red Bull KTM Factory Racing

"Sono rimasto molto sorpreso", ha ammesso Bautista, guardando la prestazione di Pedrosa a Jerez. "Non dubito delle qualità di Dani. Ma come collaudatore perdi un po' di velocità senza una competizione costante. Sono rimasto sorpreso dalla sua prestazione".

"Ha dovuto fare attenzione a non commettere errori e a non far arrabbiare un altro pilota. Credo che senza questi pensieri sarebbe arrivato ancora più avanti. Nelle prove ha mostrato un ritmo molto elevato. Sono davvero sorpreso e felice per lui", ha concluso.

Leggi anche:

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente SBK | Ufficiale! Toprak Razgatlioglu correrà con BMW dal 2024!
Prossimo Articolo SBK | Aegerter operato per arm pump, sarà a Misano

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia