Badovini resta a terra: bandiera rossa in gara 1 della SBK a Jerez

Al primo giro sono caduti alla Dry Sac il portacolori del Grillini Racing e Raffaele De Rosa. Ayrton è rimasto a terra dolorante ed è stato portato al Centro Medico per accertamenti.

La prima gara del weekend di Jerez de la Frontera del Mondiale Superbike è stata interrotta dopo neanche un giro, a causa di un incidente che ha avuto per protagonisti Raffaele De Rosa ed Ayrton Badovini.

Entrambi sono caduti alla Dry Sac, in due cadute distinte. Il portacolori dell'Althea Racing si è toccato con il compagno di squadra Jordi Torres ed è scivolato verso l'esterno.

Quello del Grillini Racing invece ha toccato con l'anteriore il posteriore di un'altra moto ed è stato lanciato in avanti. Ad avere la peggio è stato proprio il biellese, che è rimasto a terra dolorante ed è stato portato al Centro Medico per accertamenti.

Sulle sue condizioni ha già rassicurato De Rosa ai microfoni di Italia 1, dicendo che comunque Badovini gli pareva cosciente. Ovviamente però si aspettano ulteriori notizie dal Centro Medico.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Evento Jerez
Circuito Circuito de Jerez
Piloti Ayrton Badovini , Raffaele De Rosa
Team Grillini SBK Team , Althea Racing
Articolo di tipo Ultime notizie