WSBK
27 set
-
29 set
Evento concluso
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso

Althea, Torres: "Portimao è una pista molto impegnativa per le BMW"

condivisioni
commenti
Althea, Torres: "Portimao è una pista molto impegnativa per le BMW"
Di:
12 set 2017, 08:55

Il team italiano è pronto ad affrontare uno degli appuntamenti più impegnativi per le S1000, ma Torres e De Rosa faranno di tutto per fare in modo di portare a casa risultati di rilievo.

Raffaele De Rosa, Althea Racing
Eugene Laverty, Milwaukee Aprilia, Jordi Torres, Althea Racing
Jordi Torres, Althea Racing
Michael van der Mark, Pata Yamaha, Jordi Torres, Althea Racing
Xavi Fores, Barni Racing Team, Jordi Torres, Althea Racing
Jordi Torres, Althea Racing

L’Althea BMW Racing team torna in pista questo weekend per il decimo round del Mondiale Superbike, che verrà disputato a Portimao, all’Autódromo Internacional do Algarve in Portogallo.

Tre settimane fa la squadra italiana era al Lausitzring, dove ha raccolto dei risultati misti con i suoi piloti SBK Jordi Torres e Raffaele De Rosa ed il pilota Stock1000 Marco Faccani. Tutti e tre i piloti si augurano di fare meglio sul bel tracciato portoghese, caratterizzato dal suo layout ondulato.

L’ultima visita delle Superbike a Portimao risale a 2015, quando Torres ottenne come miglior risultato un settimo posto in gara 2. De Rosa salì sul podio nella Stock1000, terzo, mentre Faccani, correndo quell’anno in Supersport, chiuse dodicesimo.

Jordi Torres: "La pista di Portimao non è fra le mie preferite ma questo è probabilmente dovuto al fatto che ho poca esperienza lì, avendo corso solo la gara del 2015. Vedremo cosa succede… è un layout divertente ma con caratteristiche che lo rendono impegnativo per la BMW, con tutti i suoi dislivelli. Dobbiamo lavorare tanto per essere ben preparati per le gare…".

Raffaele De Rosa: "Andiamo in Portogallo e voglio un iniziare da dove ho lasciato, in Germania, quando siamo stati nei primi dieci in gara 1. La pista è tosta, ma adesso che ho recuperato al 90% dalla caduta di Suzuka, sono fiducioso. Ci rimane solo da scendere in pista e sperare in un meteo favorevole".

Prossimo Articolo
Fotogallery: la presentazione del motore V4 Desmosedici Stradale

Articolo precedente

Fotogallery: la presentazione del motore V4 Desmosedici Stradale

Prossimo Articolo

A Portimao Rea e la Kawasaki pronti a dare la spallata decisiva

A Portimao Rea e la Kawasaki pronti a dare la spallata decisiva
Carica commenti