Al Mugello gira anche la nuova Ducati SBK

Al Mugello gira anche la nuova Ducati SBK

Il prototipo della 1200, che ancora non ha un nome, è stato portato in pista da Petrucci

Oggi al Mugello non sta andando in scena solamente un anticipazione del futuro della Ducati in MotoGp, ma anche nel Mondiale Superbike. Già da martedì, infatti, Danilo Petrucci si sta dando da fare sul saliscendi toscano per svezzare la moto che dall'anno prossimo andrà a prendere il posto della 1198. Ancora non si sa neppure il nome di questa nuova creatura, ma la cosa certa è che si dovrebbe trattare di una moto un pò più in linea con le tendenze attuali. A seguire lo "svezzamento" della nuova 1200 c'è l'ingegner Marinelli: una riprova del grande impegno con cui Ducati sta seguendo questo progetto, nonostante abbia deciso di ritirarsi dalla scena della Superbike in veste ufficiale (chissà che magari non ci possa essere un ripensamento tra un anno?). Quello portato avanti da Petrucci in questi giorni era solo un lavoro di "sgrossatura", necessario per valutare che tutto fosse in ordine e iniziare a dare qualche indicazione ai tecnici. Si comincerà a fare sul serio quando tra qualche settimana toccherà al leader del mondiale Carlos Checa salire in sella per valutare il reale potenziale del mezzo.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WSBK
Piloti Danilo Petrucci
Articolo di tipo Ultime notizie