A Phillip Island c'è il debutto di Delbianco: "Non so cosa aspettarmi, ma darò il 100%"

condivisioni
commenti
A Phillip Island c'è il debutto di Delbianco:
Di:
20 feb 2019, 10:05

Conclusi gli ultimi test solo ieri, l’Althea MIE Racing Team è pronto per l’inizio del campionato mondiale Superbike 2019, le cui prime gare sono programmate per questo weekend sul circuito di Phillip Island in Australia.

Il pilota Alessandro Delbianco si prepara al debutto nel Mondiale Superbike e, anche se non ha mai gareggiato sulla pista australiana, è determinato a dare una buona prima impressione in sella alla sua Honda CBR1000RR SP2 nelle prime tre gare di questa nuova stagione.

Inaugurato ufficialmente nel 1956, il circuito di Phillip Island è situato a circa 140 km a sud di Melbourne e vanta una posizione spettacolare, con l’oceano come sfondo. Non è un caso che si scelga di alzare il sipario del mondiale SBK proprio qui, secondo una tradizione che dura ormai da molti anno.

Questa stagione, ci sarà un cambiamento di programma, che vedrà l’aggiunta di una gara sprint della durata di 10 giri e che sarà denominata “Tissot Superpole Race”. Quindi Gara 1 si disputerà il sabato, seguita domenica dalla nuova gara sprint e successivamente da Gara 2.

Alessandro Delbianco: “Complessivamente il test è andato bene eccetto la caduta che ha rallentato un po’ il mio programma di lavoro e quello del team. Ho avuto la possibilità di prendere confidenza con una pista che non avevo mai visto prima. Per quanto riguarda il primo weekend di gara, il mio unico obiettivo è quello di continuare a migliorare. Essendo al debutto sia in Superbike che con la mia Honda CBR, non so sinceramente cosa aspettarmi ma sono ovviamente determinato a dare il 100%.”

Prossimo Articolo
Ducati, Bautista contento della V4: "Giornata positiva. Ho fatto ottimi tempi nella simulazione gara!"

Articolo precedente

Ducati, Bautista contento della V4: "Giornata positiva. Ho fatto ottimi tempi nella simulazione gara!"

Prossimo Articolo

Superbike 2019: il punto di vista di Brembo prima dell'inizio della stagione

Superbike 2019: il punto di vista di Brembo prima dell'inizio della stagione
Carica commenti
Be first to get
breaking news