Rendina pronto a difendere la vetta del Produzione

Il pilota italiano, reduce da tre successi con la sua Lancer, cerca il poker in Argentina

Rendina pronto a difendere la vetta del Produzione
Rally Project e Max Rendina sono pronti per la loro nuova sfida iridata. Saranno al via, questo fine settimana, alla quinta prova del Campionato del Mondo Rally, la loro quarta partecipazione stagionale, il Rally di Argentina. La squadra arriva in sudamerica con in mano la leadership provvisoria della Coppa FIA “Produzione”, grazie alle tre vittorie conquistate rispettivamente a Montecarlo, in Messico ed in Portogallo, una gara su asfalto (pur se innevato) e due su terra. Adesso arriva la nuova sfida, tutta nuova anch’essa, pure in questo caso su strada bianca, uno degli appuntamenti più “sentiti” dell’intero circuito di gare del mondale rally. Il pilota romano, come consuetudine affiancato dal frusinate Mario Pizzuti sulla Mitsubishi Lancer Evolution Gruppo N curata in joint con RalliArt Italy e gommata Pirelli, avrà davanti a sé un compito estremamente delicato, quello cioè di tentare di mantenere a distanza i concorrenti nella Corsa al titolo e di svolgere una gara vòlta alla tattica in quanto le arterie sterrate sudamericane sono conosciute per la loro durezza. Oltre a questo si dovrà correre in un continuo cambiamento di condizioni del fondo oltre che con particolari condizioni climatiche. Il commento di Max Rendina alla vigilia dell’impegno: "Tutte le volte mi tocca ripetere della novità che ci troviamo ad affrontare. Non voglio essere ripetitivo, ma è così, anche l’Argentina, sino ad ora l’avevamo vista in fotografia! Sappiamo che ci aspetta un altro impegno gravoso, a parte le strade che sicuramente ci daranno un gran daffare, ma adesso, dopo tre gare vinte siamo ovviamente nel mirino di tutti, non sarà facile gestire la situazione. Però abbiamo a disposizione il meglio possibile per proseguire bene la strada tracciata con le prime tre gare, sono gli altri che ci devono riprendere. Noi? Ci crediamo!".
condivisioni
commenti
A settembre potrebbero arrivare modifiche radicali

Articolo precedente

A settembre potrebbero arrivare modifiche radicali

Prossimo Articolo

Argentina, Shakedown: svetta la Hyundai di Sordo

Argentina, Shakedown: svetta la Hyundai di Sordo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally dell'Argentina
Piloti Massimiliano Rendina
Autore Redazione Motorsport.com
Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally Prime

Cosa rappresenta il Rallye Sanremo nella storia dei rally

Giunto nel 2021 alla 67esima edizione, il Rallye Sanremo fa oggi parte del calendario del Campionato Italiano Rally. Ma la sua storia, anche recente, racconta di un evento celebre ben oltre i confini del Bel Paese. Una gara che tutti i più grandi campioni di rally hanno sognato di vincere.

CIR
8 apr 2021
WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport Prime

WRC: cosa comporta la permanenza di Hyundai, Toyota e M-Sport

Hyundai, Toyota e M-Sport Ford hanno firmato un contratto triennale con FIA e promotori WRC per rimanere nel Mondiale Rally. Ecco cosa comporta il contratto e la scelta fatta dai tre team a medio-lungo termine.

WRC
8 apr 2021
Elena, molto più di un copilota. Ecco cosa perde Loeb Prime

Elena, molto più di un copilota. Ecco cosa perde Loeb

Loeb, convinto da Prodrive, ha annunciato che non correrà più alla Dakar con lo storico navigatore Elena perché considerato il problema dopo la deludente edizione 2021. Analizziamo cosa perderà certamente il "Cannibale" senza avere accanto Elena dopo 23 anni di sodalizio.

WRC
17 mar 2021
WRC: Solberg e Rovanpera, le stelle del futuro analizzate da vicino Prime

WRC: Solberg e Rovanpera, le stelle del futuro analizzate da vicino

Terenzio Testoni, Rally Activity manager di Pirelli, ha messo a confronto Kalle Rovanpera e Oliver Solberg, le due nuove stelle del WRC. Il manager sardo conosce bene entrambi grazie agli anni in cui Pirelli ha supportato le carriere di entrambi nel mondo del Rally. Ecco cosa è emerso...

WRC
9 mar 2021
Oliver Solberg: l'esordio strepitoso della futura stella del WRC Prime

Oliver Solberg: l'esordio strepitoso della futura stella del WRC

Analizziamo prova per prova, motivo per motivo, lo straordinario esordio di Oliver Solberg nella classe regina del WRC, avvenuto al volante di una Hyundai i20 Coupé al Rally Arctic Lapland. Il futuro è (anche) suo...

WRC
3 mar 2021
WRC: Le pagelle del Rally Arctic 2021 Prime

WRC: Le pagelle del Rally Arctic 2021

Il WRC 2021 ha affrontato la sua seconda tappa, in Finlandia, nel Rally Arctic. Tante le sorprese, in positivo e in negativo, in attesa del prossimo appuntamento in Croazia. Ecco le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
2 mar 2021
WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case? Prime

WRC: perché nel 2022 arriva l'ibrido, ma non nuove Case?

Il nuovo regolamento che introdurrà le vetture Rally1 a partire dal 2022 non è stato posticipato a causa della pandemia da COVID-19. L'ibrido era necessario, ma non ha ancora attirato al WRC alcuna nuova Casa...

WRC
22 feb 2021
WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford? Prime

WRC: M-Sport con la Puma nel 2022 per avere più supporto da Ford?

Ford Performance è stata coinvolta in prima persona nello sviluppo della nuova vettura per il WRC 2022. Ecco perché M-Sport dovrebbe far correre la Puma: non è solo questione di regolamento.

WRC
19 feb 2021