WRC2: Hyundai presenta il team 2020 con Gryazin e Veiby

Hyundai prenderà parte al WRC2 2020 con due Hyundai i20 New Generation R5 evolute, affidandole ai giovani Nikolay Gryazin e Ole Christian Veiby.

WRC2: Hyundai presenta il team 2020 con Gryazin e Veiby

Hyundai Motorsport raddoppia. Dopo aver presentato ieri il team con cui andrà alla caccia dei titoli iridati messi in palio dal WRC 2020, il team di Alzenau ha svelato oggi la squadra con cui prenderà parte al WRC2.

Leggi anche:

Trattandosi di una squadra ufficiale, Hyundai concorrerà per vincere i titoli WRC2, da quest'anno tornato con una singola denominazione (e non più diviso con il WRC2 Pro), ma dedicato esclusivamente a team e piloti ufficiali. I privati al volante di vetture R5, correranno in WRC3.

Per correre nel WRC2 2020, Hyundai si appoggerà al team RedGrey (ex Markko Martin Motorsport), seguendo l'esempio di Citroen Racing che, invece, affiderà le proprie vetture e risorse come ingegneri e tecnici a PH Sport.

Annunciati anche i nomi dei piloti che schiererà il team di Alzenau. Si tratta del norvegese Ole Christian Veiby e del russo Nikolay Gryazin. Veiby, pur essendo ancora molto giovane (classe 1996), ha già fatto diverse esperienze con vetture R5.

Lo ricordiamo infatti nel 2017 quando venne scelto da Skoda Motorsport, anche se poi il rapporto tra Ole Christian e la Casa di Mlada Boleslav durò appena pochi mesi. Il norvegese ha poi corso ancora in WRC2 con Citroen e Volkswagen, ma prevalentemente da privato.

Nikolay Gryazin, classe 1997, ha corso nel WRC2 2019 da privato vincendo una gara, il Rally di Finlandia 2019, e classificandosi in quart posizione nella classifica pilti. L'anno precedente il russo si è distinto invece nell'ERC, chiudendo la stagione al secondo posto con 2 vittorie e 129 punti, impreziosendo la stagione vincendo il titolo ERC Junior Under 28 con 4 vittorie.

Gryazin e Veiby porteranno in gara la Hyundai i20 New Generation R5 dotata di aggiornamenti aerodinamici (ma non solo) che dovranno portarla a lottare con le migliori macchine della categoria. Anche in questo, Hyundai si conferma ambiziosa perché, dove altre Case riducono il proprio impegno, lei lo raddoppia.

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
1/3

Foto di: Hyundai Motorsport

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
2/3

Foto di: Hyundai Motorsport

Hyundai i20 R5
Hyundai i20 R5
3/3

Foto di: Hyundai Motorsport

condivisioni
commenti
WRC: Pirelli avrà un test team per preparare le gomme 2021

Articolo precedente

WRC: Pirelli avrà un test team per preparare le gomme 2021

Prossimo Articolo

Ecco i piloti di ACI Team Italia nel Mondiale Rally 2020

Ecco i piloti di ACI Team Italia nel Mondiale Rally 2020
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021
Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi Prime

Pagelle WRC: In Estonia Tanak padrone di casa senza chiavi

Il Rally Estonia ha regalato tanti promossi, tanti bocciati e...tante sorprese. Le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
20 lug 2021