Volkswagen guarda al futuro e testa la Polo R 2017

La nuova Polo R WRC è già in strada, condotta nei test da Marcus Gronholm e Jari-Matti Latvala

Volkswagen e Sébastien Ogier sono vicini rispettivamente al terzo titolo costruttori e piloti consecutivo nel World Rally Championship. Per il marchio tedesco, così come per il transalpino, è ormai una formalità ribadire il proprio dominio anche in questa stagione.

Come ormai noto da alcune settimane, nel 2017 il regolamento tecnico del WRC sarà completamente nuovo, con le vetture impegnate nel mondiale che subiranno un vistoso restyling esteriore - per quanto riguarda la carrozzeria - ma anche per quanto riguarda il propulsore, che potrà essere dotato di una cavalleria maggiore. 

Volkswagen ha deciso dunque di provare a imporre la propria legge anche negli anni a venire, portando subito il primo prototipo della Polo R 2017 su sterrato per compiere i primi test e arrivare pronti al Mondiale che scatterà tra una stagione e mezza.

Al volante della nuova creatura di Wolfsburg si sono alternati Jari-Matti Latvala e l'ex iridato WRC Marcus Gronholm. Dalla foto si può notare come i passaruota anteriori e posteriori siano più grandi e più pronunciati, così come di dimensioni maggiori risulta l'alettone posteriore.

Maggiorate anche le appendici aerodinamiche laterali e anteriori, mentre la carrozzeria - ancora completamente bianca - ha presentato nuove prese e sfoghi per l'aria. Per quanto riguarda il propulsore, dal suono emesso è parsa netta l'iniezione di cavalli rispetto alle unità che equipaggiano le attuali Polo R WRC di cui possono disporre al momento Ogier, Latvala e Mikkelsen. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Marcus Gronholm , Jari-Matti Latvala
Team Volkswagen Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie