WRC: Umberto Scandola correrà al Rally di Svezia con S.A. Motorsport

Il veronese sarà al volante di una Skoda Fabia R5 preparata dal team S.A. Motorsport Italia e sarà navigato da Andrea Gaspari.

Il Mondiale Rally 2018 deve ancora prendere il via ma per i colori italiani arrivano buone notizie per quanto riguarda il Rally di Svezia, secondo appuntamento del campionato ormai alle porte. Umberto Scandola prenderà parte alla gara scandinava.

Il campione italiano rally 2013 si è iscritto al Rally di Svezia e figura infatti nella Entry List ufficiale dell'evento. Sarà al volante dell'ormai fidata Skoda Fabia R5 con cui corre da due stagioni, ma non sarà iscritto con il team Skoda Italia Motorsport, bensì con il team del fratello Riccardo, il S.A. Motorsport Italia srl.

Ma c'è di più, perché accanto al pilota nativo di Erbezzo non ci sarà Guido D'Amore, che lo naviga nel Campionato Italiano Rally da anni, ma Andrea Gaspari, che in passato ha letto le note per Alessandro Taddei nel Challenge Raceday Rally Terra e proprio a Umberto nel 2017 al Rally d'Ajaccio, in Corsica. D'Amore aveva già preso impegni personali prima che arrivasse l'opportunità di correre in Svezia. Per questo motivo dovrà saltare l'evento WRC2-

Per Scandola si tratterà del primo appuntamento nel Mondiale 2018 dopo aver preso parte al Rally di Finlandia la stagione passata e al Rally Italia Sardegna l'anno precedente. Questa opportunità arriva grazie alla partnership con un'azienda veronese (Tecnovap, che sponsorizza anche la squadra di volley femminile della città che milita in B2), che ha consentito a Umberto e a S.A. Motorsport di correre prima in Finlandia nel 2017 e poi, quest'anno, in Svezia grazie ai vari importatori che collaborano con l'impresa italiana.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Umberto Scandola
Team S.A. Motorsport Italia
Articolo di tipo Ultime notizie