WRC, Ufficiale: Rally del Portogallo cancellato per il 2020

Il Rally del Portogallo è diventato il primo evento del Campionato del Mondo di Rally di quest'anno ad essere stato cancellato definitivamente a causa della pandemia globale del Coronavirus.

WRC, Ufficiale: Rally del Portogallo cancellato per il 2020

Originariamente previsto come sesto round della stagione 2020, l'evento di Porto avrebbe dovuto svolgersi dal 21 al 24 maggio, prima di essere rinviato a tempo indeterminato a fine marzo, insieme al Rally d'Italia, nel contesto dell'aggravarsi della crisi del COVID-19.

L'idea era di spostare il Rally Portogallo alla fine di ottobre, con il potenziale inserimento tra il Rally di Germania e il Rally GB, ma una dichiarazione dell'Automovel Club de Portugal rilasciata giovedì ha rivelato che questo progetto è stato abbandonato.

In realtà, questo diventa il secondo turno ad essere annullato per il 2020, dopo il Rally del Cile, che è stato cancellato dal calendario a causa di disordini sociali alla fine dello scorso anno.

Il comunicato dell'ACP recitava: "Dopo una valutazione congiunta con i nostri partner, i vari comuni, le autorità nazionali e gli sponsor, tutte le condizioni di salute e sicurezza necessarie per gestire il WRC Vodafone Rally de Portugal in modo sicuro non sono realizzabili, data la situazione imprevedibile in cui viviamo in questi giorni, e anche l'incertezza dell'apertura dei confini nazionali o dello spazio aereo".

Leggi anche:

"A causa di questa situazione critica, l'Automovel Club de Portugal è costretto ad annullare il round portoghese del Campionato del Mondo Rally FIA 2020".

"L'Automovel Club de Portugal si rammarica profondamente di questa decisione. Ma è una decisione responsabile, tenendo conto delle migliaia di sostenitori, squadre, sponsor e tutte le persone coinvolte nell'evento, che nel 2019 ha avuto un impatto economico nell'economia nazionale di oltre 142 milioni di euro".

Ha aggiunto anche che l'ACP ha già fatto domanda per ottenere la consueta data di maggio nel calendario WRC del prossimo anno per il Rally del Portogallo.

I tre round di apertura del calendario di quest'anno sono stati disputati, anche se il mese scorso il Rally del Messico è stato accorciato di un giorno per consentire alle squadre di tornare in Europa in sicurezza in un momento di crescente incertezza che circonda i viaggi internazionali.

Allo stato attuale, il Safari Rally in Kenya dovrebbe essere il prossimo appuntamento della stagione WRC 2020, il 16-19 luglio, anche se non ci sono ancora garanzie in tal senso.

condivisioni
commenti
WRC, Isola: "Stiamo lavorando sulla durata delle gomme"

Articolo precedente

WRC, Isola: "Stiamo lavorando sulla durata delle gomme"

Prossimo Articolo

WRC: Sordo, il perfetto "uomo di casa" ai tempi del COVID-19

WRC: Sordo, il perfetto "uomo di casa" ai tempi del COVID-19
Carica commenti
WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021
WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai Prime

WRC: cosa scatenano i rinnovi di Neuville e Tanak con Hyundai

Il rinnovo di contratto di Neuville e Tanak è stata la prima mossa di mercato Piloti WRC verso il 2022. Andiamo ad analizzare l'effetto domino che questa mossa di Hyundai scaturirà nel corso dei prossimi mesi.

WRC
12 mag 2021