Ufficiale: Kris Meeke con Citroen per i prossimi 3 anni

Ufficiale: Kris Meeke con Citroen per i prossimi 3 anni

Il pilota britannico si occuperà nel 2016 dello sviluppo della vettura 2017 ma correrà qualche rally mondiale

Citroen continua a definire i propri piani per il rientro in pompa magna nel World Rally Championship nel 2017 e, proprio pochi minuti fa, ha ufficializzato il primo dei due piloti titolari che fra una stagione debutterà al volante della nuova C3 WRC.

Come vi avevamo anticipato qualche settimana fa, il primo pilota scelto da Citroen Motorsport è una sua vecchia conoscenza: Kris Meeke. Il pilota britannico è stato riconfermato a un mese di distanza dall'ultimo rally del Mondiale 2015. Nel frattempo molte cose sono cambiate. La casa francese ha annunciato il disimpegno dal Mondiale Rally in via ufficiale nel 2016 per preparare la nuova vettura, Mads Ostberg ha invece firmato per la M-Sport.

Kris invece è uno dei mattoni che costituiranno le fondamenta del nuovo progetto dei francesi. L'unica vittoria del 2015 è arrivata in Argentina, proprio grazie all'ex pupillo di Colin McRae. Dopo una fase centrale deludente, Kris ha dato il meglio negli ultimi appuntamenti, meritandosi un nuovo contratto. 

Il documento firmato nelle ultime ore legherà Meeke a Citroen per le prossime tre stagioni. Di fatto, la prossima sarà pressoché utilizzata interamente per sviluppare la C3 WRC, mentre dal 2017 tornerà a lottare per il mondiale a tempo pieno. Non solo. Il prossimo anno il britannico prenderà parte anche ad alcuni rally, presumibilmente al volante di una DS3 WRC 2015, gestita da un team satellite. Nei prossimi giorni Citroen svelerà più dettagli a tal riguardo.

"Stando a quanto richiesto dal nostro nuovo programma, avevamo bisogno di un pilota di livello assoluto, ma anche in grado di avere le necessarie conoscenze tecniche per poter dare indicazioni importanti nello sviluppo della vettura. Ecco perchè abbiamo confermato per i prossimi anni Kris Meeke", ha fatto sapere Yves Matton, boss di Citroen Motorsport. "Kris era senza dubbio la miglior scelta possibile, e noi siamo molto felici che abbia accettato la nostra proposta e che voglia rimanere con noi. Nell'aprile 2016 inizierà a sviluppare la vettura 2017".

"Avevo varie opzioni per poter proseguire la mia carriera nel Mondiale Rally, ma ho scelto di rimanere con Citroen Racing anche per non buttare il lavoro fatto nelle ultime due stagioni assieme. E' stato anche un modo per dire grazie al team che ha sempre avuto fiducia in me. Sappiamo tutti che sarà fondamentale il lavoro che faremo nei prossimi mesi, dovremo sviluppare al meeglio la vettura perché la concorrenza è davvero molto competitiva", ha affermato Kris Meeke dopo l'annunio ufficiale. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Kris Meeke
Team Citroën World Rally Team
Articolo di tipo Ultime notizie