Temporanea retrocessione per Evans in M-Sport

Il gallese correrà nel prologo di Monte-Carlo sempre con una Fiesta M-Sport ma non WRC, bensì R5

Il team M-Sport ha deciso di cambiare completamente line up piloti per il World Rally Championship 2016, affidando le proprie Ford Fiesta RS WRC al rientrante Mads Ostberg e alla giovane promessa Eric Camilli.

Ott Tanak ed Elfyn Evans hanno così dovuto cercare altre sistemazioni per il prossimo Mondiale, ma entrambi sono rimasti legati al marchio del team britannico. L'estone correrà con il team DMACK, che sarà gommato proprio dal marchio che farà da principale sponsor alla nuova scuderia, supportato direttamente da M-Sport.

Elfyn Evans, invece, continuerà a correre con i colori M-Sport anche nel 2016. Il suo programma, però, è alquanto singolare. Le WRC disponibili sono finite, dunque disputerà alcune tappe del campionato... In WRC2, al volante di una Ford Fiesta R5. Evans avrà inoltre un nuovo navigatore: al posto di Daniel Barritt ecco Craig Parry.

A rivelare questo cambiamento è stata la entry list del Rally di Monte-Carlo, ma il 2016 di Evans sembra comunque vertere su un doppio impegno nel Mondiale. Stando a quanto appreso da OmniCorse.it, il britannico dovrebbe effettuare alcuni rally in WRC2 - quelli su sterrato - con la Fiesta R5, mentre nelle poche tappe su asfalto Eric Camilli dovrebbe cedergli la sua vettura nel WRC.

In questo modo trovano un senso più profondo le parole pronunciate da Malcolm Wilson qualche settimana fa, con cui aveva fatto intendere di voler trattenere Evans in M-Sport a tutti i costi, nonostante l'arrivo di Ostberg e Camilli. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Piloti Elfyn Evans
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag m-sport, wrc