WRC, Tanak si presenta in Hyundai ed elogia la i20 dopo i test

Il pilota estone veste gli abiti ufficiali Hyundai per la prima volta e afferma: "La i20 ha un pacchetto molto forte e il team è ambizioso. lotteremo per confermare i nostri titoli".

WRC, Tanak si presenta in Hyundai ed elogia la i20 dopo i test

Fa un certo effetto quando un pilota che ha appena vinto un titolo iridato cambia casacca, veste nuovi colori e inizia un'avventura differente, ma senza dubbio eccitante. E' questo il caso di Ott Tanak, fresco campione del mondo WRC e nuovo pilota di Hyundai Motorsport.

Il pilota estone ha fatto visita ad Alzenau, sede di Hyundai Motorsport, e ha indossato per la prima volta l'abbigliamento ufficiale della squadra coreana.

"Nel poco tempo che abbiamo avuto il mese scorso siamo tornati al lavoro. Siamo stati molto impegnati sino a ora. Ognuno ha dato a noi il pieno supporto. Ho ancora tante persone del team che devo conoscere, ma questo è normale all'inizio di una nuova avventura. Ho trovato un team estremamente appassionato e concentrato sui propri obiettivi".

Nel corso delle ultime settimane, Tanak ha provato la Hyundai i20 Coupé WRC. La prima impressione del 32enne estone è stata positiva.

"Sono stato sorpreso in modo positivo del primo test. Mi sono sentito subito a mio agio in macchina. Ogni vettura ha una sua anima, ma sino a ora posso dire che la i20 sia una vettura con un pacchetto competitivo. Abbiamo altri giorni di test prima di Monte-Carlo e cercheremo di essere pronti per la prima gara della stagione".

"Ho appena vinto il mio primo titolo nel WRC, ma la nuova stagione significa che si partirà da un foglio bianco. Metterò tutta la mia esperienza per aiutare il tem e assieme lavoreremo per difendere i titoli che abbiamo vinto nel 2019".

"Cerco sempre di iniziare la stagione in maniera consistente, iniziando l'anno con un buon feeling. Per la stagione, tutto sarà possibile. Ho un team molto forte alle mie spalle, dunque lotteremo in maniera dura. Condividiamo la stessa voglia e le stesse aspirazioni. Non vedo l'ora che inizi la nuova stagione".

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport
1/6

Foto di: Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport
2/6

Foto di: Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport
3/6

Foto di: Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
4/6

Foto di: Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
5/6

Foto di: Hyundai Motorsport

Martin Järveoja, Hyundai Motorsport
Martin Järveoja, Hyundai Motorsport
6/6

Foto di: Hyundai Motorsport

condivisioni
commenti
WRC, M-Sport: Lappi, Suninen e Greensmith i piloti 2020
Articolo precedente

WRC, M-Sport: Lappi, Suninen e Greensmith i piloti 2020

Prossimo Articolo

WRC: Latvala al Rally di Svezia con Toyota e Hanninen!

WRC: Latvala al Rally di Svezia con Toyota e Hanninen!
Carica commenti
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
12 o
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021