WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Canceled
03 set
-
06 set
Canceled
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
79 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
100 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
114 giorni
29 ott
-
01 nov
Canceled
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
135 giorni

WRC, Tanak: "Non faccio gare virtuali. Per i rally non servono!"

condivisioni
commenti
WRC, Tanak: "Non faccio gare virtuali. Per i rally non servono!"
Di:
9 mag 2020, 09:01

Il campione del mondo della Hyundai racconta come sta passando il periodo lontano dalle gare: "Mi alleno, ma non faccio gare virtuali. Non vedo l'ora di tornare a correre con Hyundai".

A tutti i piloti, professionisti o meno, manca correre. Figurarsi un ragazzo che da pochi mesi ha realizzato il sogno di diventare campione del mondo Rally per la prima volta in carriera. Ott Tanak, così come tutti i suoi colleghi, è fermo ormai dalla fine del Rally del Messico, terzo e per ora ultimo atto del WRC 2020 a causa della pandemia da COVID-19.

Tanak, forte di una consapevolezza acquisita negli ultimi 3 anni che lo ha portato al titolo nel 2019 con la Toyota, è ansioso di tornare a correre e cercare di difendere l'iride, pur sapendo di dover conoscere meglio la realtà Hyundai, il suo nuovo team, che lo ha strappato alla Toyota per formare un dream team con Neuville, Loeb e Sordo.

"Mi mancano tanto le gare, la competizione e la famiglia (il team) al Parco Assistenza. Ma sono piuttosto rilassato ed è il periodo più lungo che ho trascorso con la famiglia. E questa è la parte buona".

"Mi piace la pressione che dà la competizione e mi piace lavorare. Mi piace davvero il mio lavoro! Sono stato in contatto con alcuni del team, ma è un momento piuttosto strano e certamente è un periodo di stop molto lungo".

"In Hyundai sto bene. Non ho corso tanto con il team e ho fatto appena un paio di test, ma sono riuscito a conoscere tante persone e a vedere quanto sia professionale il mio team. La squadra ha sempre lavorato e sta lavorando molto duro per rendere le cose facili per Martin Jarveoja (il copilota di Tanak) e me".

Interessante inoltre il punto di vista del nuovo campione del mondo riguardo gli eSport, che in questo periodo stanno spopolando tra i piloti. Le gare virtuali - ha detto Tanak - ai rallisti non serve e ha spiegato per quale motivo.

"Non faccio gare virtuali. Per noi piloti rally non sono così realistiche. E' un po' diverso per piloti che corrono in pista, perché loro possono almeno imparare il tracciato. Ma per noi non può essere così. Le mie giornate sono state piuttosto impegnate da altre cose, come l'allenamento".

"Non vedo l'ora di tornare al volante della mia Hyundai e tornare a correre. Non sappiamo quando riusciremo a tornare a correre. Dobbiamo solo aspettare e vedere quando riusciremo a riprendere. Prima di fare quello, sarà importante ascoltare quello che i governi ci diranno e rispettare le regole imposte. E' tutto ciò che possiamo fare. So che ai fan manca lo sport ed è così anche per noi. Possiamo cercare di porre rimedio a questa mancanza lavorando assieme nella giusta direzione".

Scorrimento
Lista

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
1/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
2/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
3/30

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
4/30

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
5/30

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
6/30

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
7/30

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
8/30

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
9/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
10/30

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
11/30

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
12/30

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
13/30

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
14/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
15/30

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
16/30

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, Team principal Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, Team principal Hyundai Motorsport
17/30

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
18/30

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
19/30

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
20/30

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
21/30

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
22/30

Foto di: Ott Tanak

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
23/30

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
24/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
25/30

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
26/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
27/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
28/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
29/30

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
30/30

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Prossimo Articolo
Siviero: "WRC ibride nel 2022? É già tardi!"

Articolo precedente

Siviero: "WRC ibride nel 2022? É già tardi!"

Prossimo Articolo

Limone: "Fiat e Lancia: quando i rally parlavano italiano"

Limone: "Fiat e Lancia: quando i rally parlavano italiano"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Piloti Ott Tanak
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli