WRC, Tanak: “Hyundai 'regno' di Neuville, ma trattati alla pari”

Il campione del mondo WRC racconta come viene trattato in Hyundai: “E’ un team molto professionale. Avere una buona relazione pagherà dividendi”.

WRC, Tanak: “Hyundai 'regno' di Neuville, ma trattati alla pari”

Ott Tanak è arrivato in Hyundai Motorsport da campione del mondo in carica dopo aver vinto con merito l'iride WRC 2019, ma con addosso i colori del team Toyota Gazoo Racing. A dispetto del curriculum, l'estone ha cercato di ambientarsi al meglio nel nuovo team, ma senza protagonismi.

Anzi, proprio Tanak ha ammesso di aspettarsi all'inizio un trattamento meno attento rispetto a quello che il team avrebbe dato a Neuville, pilota ormai da tanti anni con il team di Alzenau e più volte unico esponente di Hyundai capace di avvicinarsi all'iride, pur senza mai afferrarlo.

"L'inizio della mia avventura con Hyundai Motorsport è stato migliore di quanto mi aspettassi", ha dichiarato Ott Tanak. "Tutti sappiamo che Thierry è nel team da tanto tempo. E' stato la star della squadra. Arrivando in un ambiente come quello non ti aspetti di avere lo stesso tipo di attenzioni, ma questo team è maturato e ha iniziato a essere davvero competitivo negli utimi anni".

"Sono stato molto sorpreso, in maniera positiva, di vedere l'approccio che hanno avuto, e penso che questo si mosrterà nei nostri risultati quandi torneremo a correre dopo la sosta forzata. Se hai una buona relazione con il team, potrai raccoglierne i frutti".

Viaggiare con un click

Il campione del mondo in carica ha anche parlato della sosta forzata dovuta alla pandemia da COVID-19 che ha costretto anche il WRC a sospendere la stagione 2020. Queste settimane le ha passate con la sua famiglia, capendo cosa significhi una vita quotidiana certamente più standard rispetto a quella che fa di solito.

I rally, il WRC, è molto impegnativo anche per una questione di tempistiche. trovare momenti liberi è raro, figurarsi passare settimane intere - se non mesi - con la propria famiglia senza viaggiare, correre, e preparare le gare.

"La sosta, a oggi, non è poi così male. Sono stati capace di vedere cosa accade nella vita di tutti giorni, in privato con la mia famiglia. I rally sono molto impegnativi, dunque non ti lasciano tanto tempo libero".

Poi, Tanak, sottolinea come vorrebbe poter migliorare il fattore viaggi, un aspetto per lui evidentemente deleterio e poco apprezzato: "E' viaggiare che non mi manca poi così tanto. Dobbiamo trovare una soluzione riguardo dove potremmo competere, ma senza i viaggi. Dunque, voglio dire con uno schiocco di dita essere da qualunque altra parte. Portogallo, Spagna, ovunque sia il rally da disputare!".

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
1/20

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
2/20

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
3/20

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
4/20

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
5/20

Foto di: McKlein / Motorsport Images

2020 FIA Ott Tänak, Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, Team principal Hyundai Motorsport
2020 FIA Ott Tänak, Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, Team principal Hyundai Motorsport
6/20

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
7/20

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
8/20

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Ott Tänak, Hyundai Motorsport
Ott Tänak, Hyundai Motorsport
9/20

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
10/20

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
11/20

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
12/20

Foto di: Fabien Dufour / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
13/20

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
14/20

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
15/20

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
16/20

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
17/20

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
18/20

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
19/20

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC
20/20

Foto di: Helena El Mokni / Hyundai Motorsport

condivisioni
commenti
WRC, M-Sport: "Evans sa che ora per lui o la va, o la spacca"
Articolo precedente

WRC, M-Sport: "Evans sa che ora per lui o la va, o la spacca"

Prossimo Articolo

WRC: Safari Rally 2020 cancellato. Sarà svolto nel 2021

WRC: Safari Rally 2020 cancellato. Sarà svolto nel 2021
Carica commenti
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
6 o
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021