WRC, Tanak furioso: "Con questi problemi il titolo non lo vinco!"

L'estone della Toyota racconta la dinamica del ritiro prima di entrare nella PS9 del Rally di Turchia e punta il dito contro Toyota.

WRC, Tanak furioso: "Con questi problemi il titolo non lo vinco!"

Il Rally di Turchia 2019 non rimarrà certo nella memoria di Ott Tanak come uno dei weekend migliori della carriera. Dopo aver forato una gomma ieri pomeriggio, questa mattina il leader del Mondiale Rally 2019 è stato costretto al ritiro prima di entrare in speciale, la PS9, a causa di un problema sulla sua Toyota Yaris.

La vettura numero 8, arrivata a pochi metri dal via della stage, si è ammutolita. O meglio, il motore non si è avviato dopo diverse sollecitazioni da parte del pilota estone. Così l'equipaggio Toyota ha tolto guanti e caschi per iniziare l'indagine e capire se ci fosse margine per riparare il danno e prendere parte alla prova.

Dopo un primo check up, Tanak e Jarveoja hanno deciso di chiamare il garage remoto Toyota al Parco Assistenza per cercare di avere un aiuto concreto dagli ingegneri, ma anche questa soluzione si è rivelata vana. In questo modo il team ha deciso di ritirare Tanak e Jarveoja dalla gara.

Leggi anche:

"Sono arrivato all'inizio della PS9 e semplicemente non andava nulla. La Yaris non si accendeva. C'è stato un problema, qualcosa di elettrico, ma non abbiamo avuto indicazioni su cosa", ha affermato Ott Tanak qualche minuto dopo il ritiro.

"5 chilometri prima abbiamo spento e riacceso la vettura e non è successo nulla, andava tutto bene. Non c'è bisogno di controllare niente ora. Ora dovremo tornare a combattere in Galles".

Il vero motivo di frustrazione di Tanak è però legato non al singolo episodio. Perché nel corso di questa stagione ha perso già la vittoria al Rally Italia Sardegna per un guasto allo sterzo a poche decine di chilometri dal termine della Power Stage, l'ultima prova della corsa.

"Così però è difficile lottare per il titolo mondiale se abbiamo problemi come questo!", ha sottolineato Ott.

Intanto Toyota, tramite le parole del direttore sportivo Kaj Lindstrom, ha parlato di quanto accaduto a Tanak prima del via della PS9: "Abbiamo parlato al telefono con i ragazzi per cercare di capire quale fosse il problema sulla Yaris. Penso sia qualcosa legato a un problema a un cablaggio, ma capiremo meglio tutto quando la vettura rientrerà al Parco Assistenza".

"Sfortunatamente Tanak e Jarveoja sono costretti al ritiro e oggi non correranno più. Al momento c'è solo dispiacere per quanto accaduto. Dobbiamo però pensare alle cose buone che possiamo ottenere, ma a dire la verità ora c'è solo delusione", ha concluso il direttore sportivo di Toyota Gazoo Racing WRC.

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
3/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
4/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
5/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
6/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/17

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
10/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
13/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
14/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
15/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/17

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
17/17

Foto di: McKlein / Motorsport Images

condivisioni
commenti
WRC, Rally Turchia, PS10: Lappi scatenato aumenta il gap su Ogier
Articolo precedente

WRC, Rally Turchia, PS10: Lappi scatenato aumenta il gap su Ogier

Prossimo Articolo

WRC, Rally Turchia, PS11: Ogier attacca Lappi e si avvicina!

WRC, Rally Turchia, PS11: Ogier attacca Lappi e si avvicina!
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021