WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Canceled
03 set
-
06 set
Canceled
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
108 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
129 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
143 giorni
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
164 giorni

WRC, Tanak dopo la vittoria in Cile: "Al limite ci sono andato davvero poco..."

condivisioni
commenti
WRC, Tanak dopo la vittoria in Cile: "Al limite ci sono andato davvero poco..."
Di:
13 mag 2019, 16:50

L'estone ammette di aver avuto tanto margine nel weekend del Cile e di non averlo sfruttato. Dunque una vittoria che potrebbe mettere paura agli avversari, in attesa del Rally del Portogallo.

Ott Tanak ha riportato alla vittoria la Toyota nella prima edizione del Rally del Cile, sesto appuntamento del WRC 2019. Una gara dominata, quella dell'estone, che ha saputo sfruttare la buona posizione di partenza nelle speciali di venerdì e, nel giro pomeridiano di sabato, ha fatto la differenza staccando tutti i rivali per la vittoria.

Per Tanak, una sorta di liberazione. Si è tolto un peso considerevole dalle spalle dopo aver avuto tanti problemi tecnici nel corso delle ultime uscite della stagione. A non farne mistero è stato proprio Tanak, che al termine della corsa ha addirittura affermato di non aver raggiunto il limite prestazionale della sua vettura. Segno che la Yaris è ancora - e forse di gran lunga - la miglior macchina del lotto.

"Mi sento rinato. E' stato un fine settimana molto duro. Appena abbiamo fatto le ricognizioni mi sono subito accorto che le condizioni delle strade sarebbero state davvero difficili. E' stato davvero un lavoro duro, perché questo è stato un nuovo rally. E' stato difficile arrivare al limite, anche se non siamo andati molto al limite. Siamo felice ed è stato molto bello chiudere la gara senza alcun problema".

Leggi anche:

Tanak ha poi spiegato dove la sua gara abbia avuto la svolta decisiva che lo ha portato a cogliere la seconda vittoria stagionale. "Nella giornata di venerdì tutto era molto nuovo e stavamo cercando di trovare il limite. Abbiamo finito la prima stage e stavo faticando molto, non avendo feeling. Poi abbiamo cercato di sistemare tutto molto velocemente e penso proprio di essere stato il più veloce di tutti. Avevo una vettura perfetta. Avevo molta confidenza e sono riuscito ad aprire il gap dai miei rivali venerdì pomeriggio. Dopo di che, non ho dovuto fare altro che gestire la vettura".

L'estone è stato così competitivo che, oltre a vincere la gara, è riuscito a fare percorso netto, ovvero centrare il miglior tempo anche nella Power Stage - l'ultima delle 16 previste nel weekend - portando a casa 5 punti ulteriori che lo hanno portato in seconda posizione nel Mondiale Piloti alle spalle di Sébastien Ogier.

"Le speciali erano dure, veloci e tortuose. Avevamo bisogno di un sacco di concentrazione. Domenica ho cercato di salvare le gomme in vista della Power Stage. Non è stato facile perché ho cercato di risparmiarle e, allo stesso tempo, di fare buoni tempi".

"Nella Power Stage ho cercato di spingere, di avvicinarmi al limite, ma senza mai prendermi rischi. Le condizioni stavano migliorando sin dal primo giro della mattina. Era importante finire la gara e rimanere in prima posizione. Nelle due gare precedenti avevamo avuto dei problemi e avevamo perso un sacco di punti. E' stato un risultato importante per noi. Ora siamo sulla strada giusta e possiamo spingere".

Scorrimento
Lista

Podio: Il Vincitore Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il Vincitore Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
1/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podio: Il Vincitore Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podio: Il Vincitore Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
2/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Il vincitore Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Il vincitore Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
3/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Winner Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing

Winner Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing
4/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podium: Winner Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podium: Winner Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
5/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podium: Winner Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podium: Winner Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
6/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podium: Winner Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podium: Winner Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
7/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podium: Winner Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Podium: Winner Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
8/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
9/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
10/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
11/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
12/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT

Sebastian Marshall, Toyota Gazoo Racing WRT
13/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing

Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing
14/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing

Ott Tänak, Toyota Gazoo Racing
15/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
16/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
17/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
18/23

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
19/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
20/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
21/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
22/23

Foto di: Toyota Racing

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC

Ott Tänak, Martin Järveoja, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC
23/23

Foto di: Toyota Racing

Prossimo Articolo
Fotogallery WRC: ecco le foto più belle del Rally del Cile 2019

Articolo precedente

Fotogallery WRC: ecco le foto più belle del Rally del Cile 2019

Prossimo Articolo

WRC. Adamo: "L'incidente di Neuville? Non sono contento, ma il Mondiale non è finito!"

WRC. Adamo: "L'incidente di Neuville? Non sono contento, ma il Mondiale non è finito!"
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally del Cile
Sotto-evento Giorno 3
Autore Giacomo Rauli