WRC, Lehtinen: "Suninen è migliorato, ma deve fare ancora 2 step"

Il navigatore di Suninen elogia Teemu dopo il bel podio del Messico, ma traccia la strada che dovrà ancora fare per raggiungere lo status di pilota top per lottare con i migliori.

WRC, Lehtinen: "Suninen è migliorato, ma deve fare ancora 2 step"

Al Rally del Messico M-Sport si è trovata ben presto a riporre tutte le proprie speranze su Teemu Suninen. Nella PS7 la Ford Fiesta numero 4 di Esapekka Lappi ha preso fuoco e ha finito per essere bruciata completamente dalle fiamme, costringendo al ritiro il finlandese.

Per questo motivo Suninen ha avuto sulle spalle l'intero peso della squadra. Lui, senza battere ciglio, lo ha fatto nella maniera migliore, chiudendo la gara con un bel terzo posto che lo ha portato a cogliere il primo podio della stagione, il terzo della carriera da quando corre da titolare con la squadra di Cockermouth.

Nell'ultima giornata di gara, ossia sabato dopo la cancellazione delle ultime tre prove di domenica per permettere ai team e al personale di rientrare a casa a causa dell'emergenza coronavirus, Suninen non è riuscito a resistere agli attacchi portati da Ott Tanak, il quale lo ha superato, chiudendo la corsa al secondo posto.

Leggi anche:

"Sono molto contento del risultato. Per noi è stata una gara difficile ed impegnativa. Non mi sono mai trovato a pieno agio, vedendo quanti problemi hanno avuto le altre vetture. E' stato complicato gestire la macchina, freni e gomme. Abbiamo però fatto piuttosto bene".

Poi Suninen ha anche spiegato l'errore fatto nel giro pomeridiano di sabato, nel tentativo di resistere a Tanak: "Stavo andando a tavoletta. In quella prova mi ha preso meno di un secondo, ma io ho commesso un errore e ho fatto stallare la macchina. Alla fine lui era molto veloce, ma posso comunque essere felice per il risultato che ho raggiunto".

Il giovane finnico non ha nascosto la pressione che ha avuto sulle spalle dopo il ritiro di Lappi: "Chiaramente ho sentito la pressione, perché il team mi chiedeva di portare a casa forzatamente un risultato. Ho sentito una pressione maggiore".

Suninen ha mostrato anche lo scorso weekend di aver fatto passi avanti considerevoli. A sottolineare questo aspetto è stato il suo navigatore, Jarmo Lehtinen. L'esperto codriver è almeno in parte il segreto della trasformazione di Teemu, il quale dovrà però lavorare ancora per fare gli ultimi passi avanti - quelli più difficili - per arrivare a lottare stabilmente con i migliori del Mondiale.

"Teemu stava già migliorando prima che diventassi il suo navigatore. Ovviamente, test dopo test, gara dopo gara, sta facendo sempre un passo avanti e ha sempre un'esperienza maggiore. Il suo livello sta diventando sempre più alto".

"Contro i migliori piloti attuali del WRC devi sempre essere al limite in ogni curva di ogni singola speciale. Ci sono ancora due step extra che Teemu deve fare. Proveremo a farli di sicuro, forse non in tutte le curve della gara, ma quasi".

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
1/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
2/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
3/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
4/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
5/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
6/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
7/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
8/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
9/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
10/15

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Teemu Suninen (FIN), M-Sport Ford WRT, Ford Fiesta WRC 2020
Teemu Suninen (FIN), M-Sport Ford WRT, Ford Fiesta WRC 2020
11/15

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
12/15

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Podio: il vincitore Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Podio: il vincitore Sébastien Ogier, Julien Ingrassia, Toyota Gazoo Racing WRT Toyota Yaris WRC, secondo posto Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai Motorsport Hyundai i20 Coupe WRC, terzo posto Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
13/15

Foto di: McKlein / Motorsport Images

Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
Teemu Suninen, Jarmo Lehtinen, M-Sport Ford WRT Ford Fiesta WRC
14/15

Foto di: M - Sport

Teemu Suninen, M-Sport Ford WRT
Teemu Suninen, M-Sport Ford WRT
15/15

Foto di: McKlein / Motorsport Images

condivisioni
commenti
WRC, Ciesla: "Non so se ripartiremo con il Rally del Portogallo"

Articolo precedente

WRC, Ciesla: "Non so se ripartiremo con il Rally del Portogallo"

Prossimo Articolo

Ecco la livrea della Hyundai Plus con cui Loubet esordirà nel WRC

Ecco la livrea della Hyundai Plus con cui Loubet esordirà nel WRC
Carica commenti
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021
WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile Prime

WRC: Rovanpera fa la storia, ma ora arriva la parte difficile

Al Rally Estonia Kalle Rovanpera è diventato il pilota più giovane ad aver vinto un rally Mondiale, togliendo il record al suo attuale team principal Jari-Matti Latvala. Ora, per il finnico, arriva la parte difficile: confermarsi e migliorare ancora.

WRC
21 lug 2021