Ogier: "Battere Loeb lascia una sensazione fantastica"

condivisioni
commenti
Ogier:
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
31 mag 2010, 15:31

E proprio il pluricampione lo incorona: "Sta mostrando di essere più forte di chiunque altro nel campionato"

Ogier:
Dopo averla mancata di un soffio in Nuova Zelanda, Sebastien Ogier è riuscito a centrare il suo primo successo nel Mondiale Rally in Portogallo, battendo un mostro sacro come il connazionale Sebastien Loeb, il pilota più vincente di tutta la storia. E' facile immaginare quanto possa essere stata speciale, dunque la giornata di ieri per il pilota dello Junior Team Citroen. Talmente emozionante da fare fatica a descrivere il suo stato d'animo: "E' difficile spiegare le sensazioni che provo in questo momento. Sono molto, molto felice. Qualche settimana fa è stata una grande delusione non riuscire a vince, ma alla fine ho capito che quella in Nuova Zelanda è stata una grande prestazione. Questo fine settimana però è stato perfetto". La cosa che sembra averlo emozionato di più pare proprio essere l'aver battuto il suo caposquadra: "Abbiamo spinto molto forte dall'inizio fino all'ultimo giorno e ora ho la mia prima vittoria. Averla ottenuta contro Sebastien (Loeb, ndr) è una sensazione fantastica. Lui è il miglior pilota di rally della storia: è il riferimento per tutti". E proprio il pluricampione gli ha reso omaggio a fine gara, investendolo dei gradi di sfidante numero uno per la corona iridata: "Di sicuro so che lui è un grande rivale, forse il principale. Perché da qualche rally a questa parte sta mostrando di essere più forte di chiunque altro nel campionato. Quindi ci saranno sicuramente delle belle battaglie".
Prossimo articolo WRC

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Sébastien Ogier
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie