WRC: Scandola e Skoda Italia puntano a correre al Rally di Finlandia!

A sorpresa Umberto e il team italiano stanno lavorando per essere al via del nono appuntamento del WRC 2017. Tenteranno di riscattare lo sfortunato Rally Italia Sardegna dell'anno scorso.

WRC: Scandola e Skoda Italia puntano a correre al Rally di Finlandia!
Cerimonia di Premiazione: Umberto Scandola, Guido D'Amore, Skoda Motorsport Italia
Umberto Scandola e Guido D'Amore, Skoda Fabia R5
Umberto Scandola, Skoda Fabia R5, Skoda Motorsport Italia
Livrea Skoda Fabia R5 di Umberto Scandola
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia
Umberto Scandola e Guido d'Amore, Skoda Fabia R5, Skoda Motor Sport Italia

A due anni esatti dalla presentazione italiana della Skoda Fabia R5 avvenuta a Erbezzo, arrivano grandi notizie per il rally tricolore. Umberto Scandola sta infatti lavorando sodo per essere al via di un appuntamento del Mondiale Rally 2017 al volante della vettura con cui, dal 2015, prende parte al Campionato Italiano Rally.

Il forte veronese, assieme al fratello Riccardo e a Skoda Italia Motorsport, ha in mente di prendere parte al Rally di Finlandia, nono appuntamento del WRC 2017 previsto dal 27 al 30 luglio. A confermarlo a Motorsport.com è stato lo stesso Scandola.

Per Umberto e il team che ha sede a Verona potrebbe essere una duplice grande occasione: intanto l'opportunità di riscattare una prima parte di stagione nel Campionato Italiano Rally 2017 al di sotto delle aspettative. Poi tentare di dimenticare l'edizione 2016 del Rally Italia Sardegna.

Ricordiamo infatti che lo scorso anno "Umby" e Skoda Italia presero parte alla tappa italiana del WRC chiudendo al settimo posto assoluto della classifica generale la Tappa 1 (e in testa davanti alle vetture del team Skoda Motorsport in WRC2).

I problemi sorsero purtroppo proprio all'inizio della seconda tappa, nella PS10, la Monti di Alà 1 di 22.20 chilometri, in cui in un manicotto del radiatore della Fabia R5 si aprì un piccolo spiraglio di pochi millimetri, ma sufficienti a decretare la fine della corsa di Scandola e D'Amore nonostante disperati tentativi di numerosi rabbocchi di liquidi nel radiatore stesso.

Ora Scandola e Skoda Italia hanno in mente di riprovarci e lo faranno in uno dei rally più veloci della stagione, sul fondo che meglio si adatta alle caratteristiche della Fabia R5. Anche in questo caso se la dovranno vedere con il team Skoda Motorsport che sino a ora ha vinto 7 gare su 7 in questo 2017.

condivisioni
commenti
Il veterano Kremer debutterà nel WRC in Germania su una Fiesta Plus
Articolo precedente

Il veterano Kremer debutterà nel WRC in Germania su una Fiesta Plus

Prossimo Articolo

Suninen debutta su una Fiesta Plus 2017 al Rally di Polonia!

Suninen debutta su una Fiesta Plus 2017 al Rally di Polonia!
Carica commenti
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
18 o
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021