WRC, Rally Spagna, PS4: Neuville riparte forte. Tanak KO!

L'estone esce di strada al km 3,6 ed è costretto al ritiro. Neuville fa meglio di 3 decimi rispetto a Evans e vince la speciale, riducendo il suo distacco dal gallese.

WRC, Rally Spagna, PS4: Neuville riparte forte. Tanak KO!

La prima speciale del giro pomeridiano odierno del Rally di Spagna, penultimo appuntamento del WRC 2021, racconta di un Thierry Neuville molto differente da quello visto stamattina - che, per altro, è riuscito a fare bene nonostante i problemi di sottosterzo - e molto più consistente dal punto di vista delle prestazioni.

Il pilota di Hyundai Motorsport ha vinto la PS4 Vilaplana 2 di 20 chilometri, battendo di 3 decimi il leader del rally Elfyn Evans. Il belga ha recuperato poco in termini di tempo nei confronti del gallese di toyota Racing, ma il segnale che ha lanciato è importante.

Stamattina Neuville aveva denotato un gap di 5"1 da Evans, mentre oggi pomeriggio si è migliorato di quasi 6 secondi rispetto al primo passaggio ed è riuscito a vincere la speciale, la seconda della sua giornata dopo la PS2.

Evans, invece, ha peggiorato di 1" il suo tempo di prova rispetto al mattino e ora ha un margine di 7"6 nella classifica generale proprio su Thierry Neuville.

Importante terzo tempo per Sébastien Ogier, il quale è così riuscito a distanziare ulteriormente il primo degli inseguitori per il gradino basso del podio, Dani Sordo, quinto in speciale. Lo spagnolo di Hyundai è partito per il giro pomeridiano con 2 gomme di scorta. Questo significa peso ulteriore che fa da zavorra alla vettura coreana. Anche per questo il suo tempo è stato più lento rispetto a quello di Ogier.

Meglio di Sordo ha fatto Kalle Rovanpera, più rapido di 6 decimi. Dietro di loro, invece, cambia praticamente tutto. Ott Tanak è uscito di strada al chilometro 3,6 della speciale ed è stato costretto al ritiro. Attualmente non ci sono immagini disponibili dell'accaduto, ma l'equipaggio è uscito dall'incidente incolume.

Il ritiro dell'estone di Hyundai ha fatto guadagnare una posizione a tutti i piloti che erano alle sue spalle, a partire dai due piloti del team M-Sport, Adrien Fourmaux e Gus Greensmith. Il francese ora è sesto e ha migliorato considerevolmente il tempo firmato nel primo passaggio sulla stessa prova.

Rally di Spagna 2021 - Classifica generale dopo la PS4

 

condivisioni
commenti
WRC, Rally Spagna, PS3: Evans si ripete e allunga
Articolo precedente

WRC, Rally Spagna, PS3: Evans si ripete e allunga

Prossimo Articolo

WRC, Rally Spagna, PS5: Neuville è magico e va in testa!

WRC, Rally Spagna, PS5: Neuville è magico e va in testa!
Carica commenti
WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo Prime

WRC | Cosa perde Hyundai senza Andrea Adamo

Andrea Adamo ha lasciato la guida di Hyundai Motorsport WRC dopo 36 mesi e 2 titoli iridati, i primi della storia per la casa coreana nel Mondiale Rally. Ecco qual è l'eredità del manager italiano e quali sono i punti da cui Hyundai dovrà ripartire.

WRC
6 o
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
7 dic 2021
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021