Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Prova Speciale
WRC Rally di Polonia

WRC | Rally Polonia, PS17-18: Tanak in testa alla Super Sunday

Tanak davanti a tutti nella classifica domenicale davanti a Rovanpera e Fourmaux. Nella generale del Rally di Polonia Rovanpera domina davanti a Evans e Fourmaux terzo davanti a Neuville. Sesks è tornato quinto.

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai World Rally Team Hyundai i20 N Rally1

Ott Tänak, Martin Järveoja, Hyundai World Rally Team Hyundai i20 N Rally1

Foto di: Austral / Hyundai Motorsport

Ott Tanak si è ritirato ieri per dare tutto oggi e portare a casa il massimo di punti garantito sia dalla Super Sunday del Rally di Polonia e dalla Power Stage e, sino a ora, è riuscito nel suo intento.

Il pilota estone di Hyundai Motorsport ha vinto le prime due prove della domenica, sfiorando lo scratch anche nella terza e penultima delle 19 previste nell'evento polacco. Questo lo ha portato a volare in testa alla classifica domenicale davanti a Kalle Rovanpera - vincitore della PS18 Gmina Mrqgowo 2 di 20,80 chilometri - e Adrien Fourmaux.

Se Tanak dovesse riuscire a chiudere davanti nella classifica di oggi, porterebbe a casa un bottino di punti che andrebbe in parte a lenire la rabbia per il ritiro avvenuto nella PS2 a causa di un impatto con un cervo.

Dietro i primi tre, Elfyn Evans e Thierry Neuville completano la Top 5 separati da appena un punto in favore del gallese, che comunque in questo fine settimana riuscirà a rosicchiare tanti punti al leader del Mondiale.

Per quanto riguarda la classifica generale, lr peime 4 posizioni continuano a essere occupate da Rovanpera, Evans, Fourmaux - salito sul podio dopo l'errore di Mikkelsen - e Neuville.

Martins Sesks è riuscito a sua volta a sfruttare i guai di Mikkelsen per recuperare la quinta posizione assoluta, sebbene oggi il lettone stia faticando molto di più a ottenere tempi degni di nota al volante della sua Ford Puma Rally1 non dotata di propulsione ibrida.

Importante cambiamento nella classifica generale del WRC2, con Sami Pajari sempre in testa ma con 26 secondi di vantaggio su Oliver Solberg. Il norvegese è salito al secondo posto sfruttando la foratura che ha rallentato Robert Virves.

L'estone ha perso 3 posizioni, lasciando il secondo posto a Solberg, mentre sul podio di categoria è salito Nikolay Gryazin al volante della prima Citroen C3 Rally2.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WRC | Rally Polonia, PS16: Mikkelsen fora. Evans torna secondo
Prossimo Articolo WRC | Rovanpera vince anche il Rally di Polonia. Doppietta Toyota

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia