WRC, Rally Italia Sardegna, PS5: Ogier sbaglia e va K.O! Tanak sale secondo

Lappi fa segnare il miglior tempo di speciale, con Sordo che sale in zona podio superando Teemu Suninen. Evans quarto. Ogier sbatte dopo 900 metri e rompe una sospensione.

WRC, Rally Italia Sardegna, PS5: Ogier sbaglia e va K.O! Tanak sale secondo

La Prova Speciale 5 del Rally Italia Sardegna 2019, la Monte Baranta 1 di 10,99 chilometri, ha dato il primo scossone alla classifica generale del Mondiale Piloti WRC. Dopo appena 900 metri di prova, Sébastien Ogier ha centrato una roccia all'interno di una curva sinistrorsa e ha rotto la sospensione anteriore sinistra. Il francese è stato costretto a parcheggiare la sua Citroen C3 numero 1 dopo pochi metri per cercare di riparare il danno.

Dopo qualche minuto l'equipaggio campione del mondo in carica ha capito di non poter riparare la sospensione, infatti è arrivata la comunicazione ufficiale del team che ha annunciato il ritiro per questa giornata di Ogier e Ingrassia. La C3 del francese sarà recuperata e portata al Parco Assistenza per essere riparata.

 

Ogier dovrebbe ritornare in gara domani grazie alla formula del Rally2, ma questo ritiro dà il via libera a Ott Tanak e a Thierry Neuville. Entrambi hanno ora la possibilità di superare Ogier nella classifica Mondiale dedicata ai piloti. Per Ogier è il secondo errore in due giorni dopo quello avvenuto ieri nello Shakedown, in cui aveva rotto la sospensione posteriore sinistra urtando un cancello.

L'errore di oggi, però, è molto più grave, perché arrivato in un tratto di speciale sabbioso e privo di reali insidie se non proprio la roccia in cui ha divelto la sospensione della sua C3. A parziale consolazione di Citroen Racing è arrivata la vittoria di speciale di Esapekka Lappi, incredulo a fine prova di aver ottenuto il miglior tempo dopo aver faticato per tutta la mattina.

Ott Tanak continua a firmare tempi di livello assoluto pur partendo per secondo in speciale. Ora è salito in seconda posizione ed è appena a 2"8 dalla vetta, occupata ancora dal suo compagno di squadra in Toyota, Jari-Matti Latvala. Questo pomeriggio, però, Tanak sarà costretto ad aprire tutte e 4 le prove per il ritiro di Ogier, dunque potrebbe trovare molte più difficoltà di quante ne abbia avute questa mattina.

Recupera una posizione anche Daniel Sordo. Ora lo spagnolo della Hyundai è entrato in zona podio, terzo, a soli 3"5 dalla vetta della corsa. Sta sfruttando molto bene la sua posizione di partenza e la scelta corretta di gomme per il giro mattutino ha fatto il resto.

Teemu Suninen ha perso in un colpo solo 3 posizioni, ma questo è dovuto al danneggiamento dell'aerodinamica posteriore della sua Ford Fiesta WRC nel testacoda avvenuto nella prova precedente. Il finlandese è ancora pienamente in gioco per il podio, mentre chi cercherà di recuperare posizioni nel pomeriggio sarà Thierry Neuville, ora sesto ma con la grande occasione di recuperare punti pesanti su Ogier.

Per quanto riguarda il WRC2 segnaliamo il dominio delle nuove Skoda Fabia R5 Evo nella categoria Pro, con Jan Kopecky davanti a Kalle Rovanpera di 7"4. Gus Greensmith è stato costretto al ritiro dopo l'incidente avvenuto nella PS4, mentre Mads Ostberg e la sua Citroen C3 R5 ufficiale sono fuori dai giochi per la vittoria sin dalla PS2 a causa della rottura di due sospensioni.

Il giro mattutino della prima tappa del Rally Italia Sardegna termina qui. Ora i piloti si trovano al riordino e poi avranno il Service per preparare le vetture al giro pomeridiano. Questo scatterà alle ore 14:42 italiane con la Prova Speciale 6, la Tula 2 di 22,25 chilometri.

Rally Italia Sardegna - Classifica generale dopo la PS5

   Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC 49'38”6
2 Tanak/Jarveoja Toyota Yaris WRC +2"8
3 Sordo/Del Barrio Hyundai i20 Coupé WRC +3"5
4 Evans/Martin Ford Fiesta WRC +5"9
5 Suninen/Lehtinen Ford Fiesta WRC +7"7
6 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +14"1
7 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +16"7
8 Meeke/Marshall Toyota Yaris WRC +19"1
9 Lappi/Ferm Citroen C3 WRC +43"0
10 Hanninen/Tuominen Toyota Yaris WRC +48"3
condivisioni
commenti
WRC, Rally Italia Sardegna, PS4: Suninen va in testacoda. Latvala nuovo leader!

Articolo precedente

WRC, Rally Italia Sardegna, PS4: Suninen va in testacoda. Latvala nuovo leader!

Prossimo Articolo

WRC, Rally Italia Sardegna, PS6: Latvala K.O, Neuville sbaglia. Sordo e Tanak in testa!

WRC, Rally Italia Sardegna, PS6: Latvala K.O, Neuville sbaglia. Sordo e Tanak in testa!
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021