WRC
22 ago
-
25 ago
Evento concluso
12 set
-
15 set
Evento concluso
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
2 giorni
14 nov
-
17 nov
Prossimo evento tra
23 giorni

WRC, Rally Germania, Shakedown: Ogier davanti a Tanak e Neuville

condivisioni
commenti
WRC, Rally Germania, Shakedown: Ogier davanti a Tanak e Neuville
Di:
22 ago 2019, 13:21

Il francese della Citroen è primo davanti all'estone della Toyota e al belga della Hyundai. Bene Lappi con la seconda C3 evoluta, terzo con lo stesso tempo di Neuville.

Sébastien Ogier ha iniziato nel migliore dei modi il fine settimana di gara del Rally di Germania firmando il miglior tempo nello Shakedown svolto questa mattina sul percorso lungo 5,20 chilometri della St. Wendeler Land, medesimo tracciato su cui si terrà la prima prova speciale della gara prevista per questa sera.

Il pilota della Citroen ha ottenuto il crono più rapido al quarto e ultimo passaggio in 2'39"7, precedendo di appena 1 decimo di secondo la Toyota Yaris WRC numero 8 di Ott Tanak. La lotta per la vittoria di questo evento non sarà racchiusa solo tra i primi 2 della classifica mondiale, perché al terzo posto troviamo il terzo incomodo.

Thierry Neuville si è inserito in terza posizione firmando il terzo miglior crono a pari merito con Esapekka Lappi. Entrambi sono risultati più lenti di Ogier di appena 3 decimi, sintomo che questa gara potrebbe vedere coinvolti tanti piloti nella lotta per il successo.

In questo weekend fa il suo esordio il motore evoluto di Citroen. La prova di oggi non è troppo significativa, ma è benaugurante per il team di Satory vedere Ogier davanti a tutti e Lappi in terza posizione con lo stesso tempo di Neuville.

Più staccati invece tutti gli altri, a partire da Daniel Sordo con la seconda Hyundai i20 Coupé WRC ufficiale. Lo spagnolo è stato più lento di 1" nei confronti di Ogier, ma è riuscito a mettersi alle spalle la Toyota Yaris di Kris Meeke e Seb Marshall.

Andreas Mikkelsen è settimo, anche se non ha dato l'impressione di poter giocare un ruolo da protagonista come invece ha fatto nelle ultime uscite su sterrato. Jari-Matti Latvala si è accontentato dell'ottavo posto e di appena 3 passaggi nella prova. Questi sono bastati per mettersi alle spalle le Ford Fiesta WRC del team M-Sport. Al nono e decimo posto troviamo infatti Teemu Suninen e Gus Greensmith.

Da segnalare l'11esimo tempo di Takamoto Katsuta, all'esordio nel WRC al volante di una Toyota Yaris WRC gestita dal team Tommi Makinen Racing. Nel WRC2 Pro è subito lotta tra i due piloti ufficiali Skoda, con Kalle Rovanpera davanti a Jan Kopecky. Terzo tempo per Eric Camilli, al volante della nuova Ford Fiesta R5 MK2 preparata dal team M-Sport.

Prossimo Articolo
WRC: ali posteriori irregolari? Obbligo di conformità dalla Turchia

Articolo precedente

WRC: ali posteriori irregolari? Obbligo di conformità dalla Turchia

Prossimo Articolo

WRC: Toyota ha modificato le ali posteriori delle Yaris

WRC: Toyota ha modificato le ali posteriori delle Yaris
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Germania
Sotto-evento Shakedown
Autore Giacomo Rauli