WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Shakedown in
13 giorni
G
Rally d'Argentina
23 apr
-
26 apr
Prossimo evento tra
54 giorni
G
Rally del Portogallo
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
82 giorni
04 giu
-
07 giu
Prossimo evento tra
96 giorni
G
Rally del Kenya
16 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
138 giorni
G
Rally di Finlandia
06 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
159 giorni
G
Rally di Nuova Zelanda
03 set
-
06 set
Prossimo evento tra
187 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
208 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
229 giorni
G
Rally di Gran Bretagna
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
243 giorni
G
Rally del Giappone
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
264 giorni

WRC, Rally Galles, PS7: Ogier si ripete. Latvala capotta!

condivisioni
commenti
WRC, Rally Galles, PS7: Ogier si ripete. Latvala capotta!
Di:
4 ott 2019, 15:01

Ogier supera Neuville ed è secondo nella generale. Latvala esce di strada al chilometro 5 dopo un salto e capotta la sua Yaris.

Sébastien Ogier continua a confermarsi letteralmente scatenato firmando il secondo successo di speciale del pomeriggio. Il 6 volte iridato della Citroen ha firmato il miglior tempo anche nella Penmachno 2 di 16,19 chilometri, riuscendo così a superare Thierry Neuville nella classifica generale e a salire in seconda posizione.

Ogier sembra aver scelto le gomme migliori per le prime due prove del pomeriggio (5 Medium), ma può anche vantare un assetto della sua C3 che gli permette di esaltare le sue superbe doti di guida.

Thierry Neuville, invece, sembra essere in difficoltà e ancora una volta a rallentarlo è un assetto della i20 che non gli permette di attaccare - e, per la verità, nemmeno difendersi - a sufficienza.

Kris Meeke vede ridursi sensibilmente il suo vantaggio dagli inseguitori e ora ha appena 2"5 di vantaggio su Sébastien Ogier. Non potrà dunque dormire sonni tranquilli, anche perché Thierry Neuville e Ott Tanak hanno un passo tale da poterlo raggiungere a loro volta.

Dopo l'incidente di Lappi nella prova precedente, dobbiamo prendere nota di quello di un altro finlandese, Jari-Matti Latvala. Il pilota della Toyota è atterrato fuori traiettoria da un salto al chilometro 5, con la sua Yaris che è finita in un fosso con il retrotreno. La vettura si è poi impuntata e ha capottato più volte, anche se non a velocità troppo sostenuta.

L'equipaggio, formato da Latvala e Miikka Anttila, è uscito incolume dalla carambola, ma a far male è il morale e la consapevolezza che l'errore potrebbe costare loro la riconferma in Toyota, considerando che Kris Meeke si trova addirittura in testa alla corsa.

 

La PS7 è stata poi fermata una volta arrivato al traguardo Teemu Suninen, autore del secondo tempo di speciale. La Direzione Gara dovrà così prendere una decisione riguardo la classifica generale, ssegnando tempi d'ufficio o facendo terminare la speciale dopo aver messo in sicurezza la zona dell'incidente di Latvala.

E' certo però che la PS8, la Slate Mountain, è stata posticipata alle ore 17:12 italiane, dunque 15 minuti più tardi rispetto all'orario in cui Ott Tanak avrebbe dovuto entrare in speciale.

Prossimo Articolo
WRC, Rally Galles, PS6: Ogier al top. Lappi K.O!

Articolo precedente

WRC, Rally Galles, PS6: Ogier al top. Lappi K.O!

Prossimo Articolo

WRC, Rally Galles, PS8: Neuville si rifà e si avvicina alla vetta

WRC, Rally Galles, PS8: Neuville si rifà e si avvicina alla vetta
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Gran Bretagna
Sotto-evento Giorno 2
Autore Giacomo Rauli