WRC, Rally Estonia, PS7-9: Neuville va KO. Ogier torna terzo

Il belga della Hyundai è uscito dalla traiettoria ideale, colpendo qualcosa nel fossato che era coperto dall'erba. L'impatto ha danneggiato in maniera irreparabile la sospensione posteriore destra della sua Hyundai.

WRC, Rally Estonia, PS7-9: Neuville va KO. Ogier torna terzo

Il primo colpo di scena del Rally Estonia, primo appuntamento WRC dopo la pausa dovuta alla pandemia da COVID-19, è arrivato nel primo pomeriggio di oggi, quando Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul sono stati costretti al ritiro nella Prova Speciale 7, la Prangli 2 di 20,3 chilometri.

L'equipaggio di Hyundai Motorsport era intento a migliorare i parziali dei piloti scesi in speciale poco prima, ma una sbavatura del belga ha avuto conseguenze enormi. In una curva sinistrorsa veloce, Neuville non ha fatto la traiettoria ideale e ha fatto intraversare la sua i20.

Pochi istanti dopo, la ruota posteriore sinistra è finita in un fosso all'esterno che delimitava la strada e questa ha colpito qualcosa di celato nell'erba del fosso stesso. L'impatto ha divelto la sospensione e ha posto fine alla gara di Neuville e Gilsoul.

 

Un colpo forse decisivo in ottica Mondiale, perché alla fine delle ostilità a questo punto mancheranno appena 3 gare e Neuville, già all'inseguimento di Ogier, perderà altri punti da l6 volte iridato della Toyota. Come spesso gli è capitato in carriera, una sbavatura ha avuto conseguenze enormi. Si tratta del primo errore in stagione per Neuville, fermato in Messico da un guasto alla sua i20 mentre era in piena rimonta per le posizioni di testa.

Questo ha dato il via libera a Sébastien Ogier, il quale è tornato in zona podio ereditando il terzo posto dal rivale per il Mondiale. Un regalo inaspettato, soprattutto in un fine settimana in cui le Toyota sembrano decisamente inferiori alle Hyundai i20 dopo tanti mesi.

Del ritiro di Neuville ne beneficiano anche Elfyn Evans e Kalle Rovanpera. Entrambi recuperano una posizione e sono rispettivamente quarto e quinto. Intanto ott Tanak contnua a comandare la gara con autorevolezza davanti al compagno di squadra Craig Breen. Per la Hyundai si profila una doppietta prestigiosa, ma con un retrogusto più amaro di quanto potessero far intravedere le premesse del weekend.

Rally Estonia - Classifica dopo la PS9

 

condivisioni
commenti
WRC, Rally Estonia, PS6: arriva la firma di Neuville
Articolo precedente

WRC, Rally Estonia, PS6: arriva la firma di Neuville

Prossimo Articolo

WRC, Rally Estonia: Tanak chiude al comando la prima tappa

WRC, Rally Estonia: Tanak chiude al comando la prima tappa
Carica commenti
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021