WRC
08 ott
Prossimo evento tra
11 giorni
15 ott
Canceled
19 nov
Canceled
G
Rally Ypres
19 nov
Prossimo evento tra
53 giorni

WRC, Rally Estonia, PS12-14: Toyota sugli scudi. Tanak controlla

condivisioni
commenti
WRC, Rally Estonia, PS12-14: Toyota sugli scudi. Tanak controlla
Di:

La gara perde Katsuta dopo un capottamento, ma anche Loubet per un guasto allo sterzo sulla sua Hyundai. Tanak e Breen controllano le prime due posizioni.

La terza e ultima giornata di gara del Rally Estonia si è aperta sotto le insegne della Toyota. Le tre Yaris di Sébastien Ogier, Elfyn Evans e Kalle Rovanpera hanno vinto le tre speciali di questa mattina, mostrando un passo di assoluto livello con tutti e tre gli equipaggi.

Questo, però, non ha mutato in alcun modo la classifica generale. A farlo è stata invece una penalità inflitta dai commissari di gara nei confronti di Kalle Rovanpera all'inizio della PS12. Arrivato al via della prima prova mattutina, Kalle si è visto comminare 1 minuto di penalità che gli ha fatto perdere la quarta e la quinta posizione.

La Top 5 è stata però riconquistata a causa dell'errore commesso da Takamoto Katsuta. Il giapponese della Toyota, sino a oggi a dir poco sorprendente e veloce, ha commesso un errore nella PS13, arrivando lungo all'ingresso di una curva destrorsa. La sua Yaris, uscendo verso l'esterno curva, si è capottata e il giapponese è stato costretto al ritiro.

In questo modo, Rovanpera è riuscito a recuperare una posizione. Sarà però difficile che possa guadagnarne altre, considerato il divario che lo separa dai due compagno di squadra che lo precedono. Nella stessa prova, la PS13, c'è da segnalare il ritiro della giovane promessa Pierre-Louis Loubet.

Il francese, arrivato al via della prova, non è riuscito e entrare in speciale a causa di un guasto allo sterzo sulla sua Hyundai i20. Un vero peccato, perché anche lui era intento a portare a casa una buona gara, per di più a punti all'esordio tra i grandi del WRC.

In tutto questo le Hyundai di Ott Tanak e Craig Breen continuano a occupare le prime due posizioni della classifica generale. L'estone sta controllando il suo vantaggio nei confronti dei rivali, con Breen occupato a fare lo stesso nei confronti delle Toyota di Ogier ed Evans.

Rally Estonia - Classifica dopo la PS14

Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco Penalità
1 Tanak/Jarveoja Hyundai i20 Coupé WRC 1.37'41”5  
2 Breen/Nagle Hyundai i20 Coupé WRC +12"5  
3 Ogier/Ingrassia Toyota Yaris WRC +27"0  
4 Evans/Barritt Toyota Yaris WRC +37"6  
5 Rovanpera/Halttunen Toyota Yaris WRC +1'28"7 1'00”
6 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC +2'08"4  
7 Suninen/Lahtinen Ford Fiesta WRC +2'12"2  
8 Greensmith/Edmondson Ford Fiesta WRC +3'46"7  
9 Solberg/Johnston Volkswagen Polo GTI R5 +6'14"0  
10 Kaur/Simm Skoda Fabia R5 Evo2 +6'41"2  
WRC, Rally Estonia: Tanak chiude al comando la prima tappa

Articolo precedente

WRC, Rally Estonia: Tanak chiude al comando la prima tappa

Prossimo Articolo

WRC, Rally Estonia, PS15: Ogier attacca, ma senza successo

WRC, Rally Estonia, PS15: Ogier attacca, ma senza successo
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie WRC
Evento Rally d'Estonia
Autore Giacomo Rauli