Terremoto in Hyundai: scontro Paddon-Neuville

Il neozelandese attacca il belga dopo l'incidente in Spagna, poi ritratta. Nel 2016 vuole una i20 ufficiale

Dopo un anno di debutto al di sopra delle aspettative, Hyundai ha dovuto fare i conti con una stagione 2015 partita sotto i migliori auspici - grazie ad alcuni podi centrati da Thierry Neuville - ma proseguita in una sorta di limbo tecnico e umano che ha creato una collisione interna tra i due migliori piloti del team di Alzenau.

Hayden Paddon e Thierry Neuville hanno viaggiato come rette parallele sino al Rally di Spagna, punto d'impatto delle linee che ha fatto collassare lo status quo all'interno della hospitality del team coreano.

Non è una novità che Thierry Neuville abbia perso fiducia nella squadra e confidenza nella guida della i20 WRC 2014. Il belga non ha digerito i continui rinvii del debutto della nuova i20 con specifiche 2015. Hyundai, a inizio anno aveva fissato il debutto della cinque porte al termine della primavera, poi, una volta raggiunto il periodo, definitivamente prorogato al 2016, al Rally di Monte-Carlo.

Nel corso degli ultimi mesi Hayden Paddon, ovvero il pilota che avrebbe dovuto essere il terzo della line up Hyundai, si è letteralmente trasformato nel primo. Il primo squillo degno di nota il secondo posto nel Rally Italia Sardegna, proprio davanti a Neuville. Poi un crescendo impressionante, soprattutto su fondo sterrato. Sordo e Neuville, per motivi diversi, sono stati annichiliti. 

Paddon e Neuville non hanno mai dato segni di guerra. Si sono aiutati all'inizio, sopportati poi. La Spagna è stata il teatro dell'inevitabile. Reduce da un fine settimana terribile, Neuville è finito fuori pista alla Prova Speciale 22 a causa di un guasto alla trasmissione della sua i20 WRC. Paddon, transitato su quel tratto poco dopo, ha visto Neuville e Gilsoul fermi a bordo pista e ha letteralmente perso le staffe.

Al termine della stage, il neozelandese ha dichiarato: "L'incidente di Thierry è un problema per tutto il team e non è la prima volta che accade. E' chiaro che gli avremmo ceduto la posizione per raccogliere più punti possibili per il Campionato Costruttori, dunque non c'era bisogno di spingere così forte". 

E' chiaro che Paddon non sapesse del guasto che ha inciso in maniera decisiva sull'incidente del compagno di squadra. Per questo avrebbe potuto attendere di conoscere il responso dei meccanici prima di mettere ulteriore pressione al belga. L'obiettivo di Hayden è chiaro: rafforzare la propria posizione in seno al team e divenire a tutto gli effetti la prima guida a partire dalla prossima stagione, sfruttando inoltre le difficoltà di Neuville per farlo divenire una sorta di scudiero, forte del rinnovo del contratto triennale siglato alla vigilia dell'appuntamento iberico.

Paddon ha poi parzialmente ritrattato: "Nella concitazione del momento non avrei dovuto dire certe cose a caldo. Non mi ero reso conto del problema tecnico di Thierry. Ciò non toglie che sia stato un vero dramma per il team. Abbiamo perso punti importanti da Citroen, purtroppo".

Sarà molto interessante vedere come andrà a finire la stagione, con Paddon già promosso sulla i20 WRC numero 7 - quella utilizzata da Neuville per tutta la stagione - e il belga retrocesso sulla 20. Il neozelandese avrà così la grande opportunità di dimostrare sul campo di valere una vettura titolare per il prossimo anno, mentre si aprono prospettive di mercato interessanti: con Volkswagen già sistemata per i prossimi anni, Citroen-DS potrebbe tentare nuovamente l'assalto a Neuville per il 2016.

Il belga, dopo la grande delusione di quest'anno, potrebbe tentare una strada nuova. Al momento c'è un contratto in essere e una riconferma appena arrivata che dissolve questa opportunità, ma tutto dipenderà dalla volontà del ventisettenne, il quale potrebbe volersi rimettere in gioco in altri lidi per dimostrare il suo talento.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Spagna
Piloti Hayden Paddon , Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie