Monte-Carlo: che debutto per la nuova Fiesta R5 EVO

Dominio di Elfyn Evans nel WRC2 nonostante due forature. La nuova Fiesta R5 lancia la sfida a Skoda

Monte-Carlo: che debutto per la nuova Fiesta R5 EVO
Elfyn Evans, Craig Parry, M-Sport Ford Fiesta R5
Podio WRC2: i vincitori Elfyn Evans, Craig Parry, M-Sport Ford Fiesta R5
Elfyn Evans, Craig Parry, M-Sport Ford Fiesta R5
Elfyn Evans, Craig Parry, M-Sport Ford Fiesta R5
Elfyn Evans, Craig Parry, M-Sport Ford Fiesta R5
Elfyn Evans, Craig Parry, M-Sport Ford Fiesta R5
Elfyn Evans e Craig Parry, M-Sport Ford Fiesta R5

L'attesa per vedere all'opera la nuova Ford Fiesta R5 EVO era tanta e, finalmente, al Rally di Monte-Carlo M-Sport ha deciso di farla debuttare, in modo da essere pronti per l'inizio del Mondiale WRC2 al Rally di Svezia nel mese di febbraio. 

Il debutto nel Principato è stato sensazionale. Elfyn Evans ha dominato la corsa sin dalla prima speciale, infliggendo circa 30 secondi a stage ai principali rivali, tutti dotati della Skoda Fabia R5, ovvero la vettura che ha fatto il vuoto nel Mondiale 2015. Non bisogna sottovalutare l'assenza del team ufficiale Skoda Motorsport in quel di Monte-Carlo, ma i primi segnali dati dalla nuova Fiesta R5 sono più che incoraggianti. Evidentemente i 32 cavalli aggiunti al propulsore e l'alleggerimento della vettura hanno portato i frutti sperati.  

Solo due forature hanno rallentato l'inarrestabile incedere del pilota gallese, che in questa stagione sarà il driver di punta di M-Sport nel WRC2, chiamato a lottare contro i due piloti di SKoda Motorsport, Esapekka Lappi e Pontus Tidemand. Proprio Lappi ha chiuso al secondo posto nella graduatoria riservata alle R5, ma a oltre due minuti dalla Fiesta di Evans. Il guanto di sfida è stato gettato, ora dovremo attendere il primo confronto diretto tra la Fiesta R5 Evo e la Fabia R5 in Svezia.

"Ci siamo divertiti molto nel fine settimana appena trascorso e sono davvero molto felice di aver colto un grande risultato per il mio team. Fantastico fine settimana e grande debutto della Fiesta R5 EVO e credo che questo risultato dia la corretta misura degli aggiornamenti fatti nel corso degli ultimi mesi sulla vettura", ha dichiarato Elfyn Evans a termine della gara monegasca. 

"Devo dire che la vettura è stata fantastica per tutto il fine settimana. E' andata molto oltre le nostre reali aspettative. I progressi che il team le ha consentito di fare sono a dir poco incredibili e credo di dire bene quando affermo che ora la Fiesta è la miglior macchina della categoria. Chiaramente non è stato un evento facile per noi, anche perché il Rally di Monte-Carlo non è mai semplice. Con il mio nuovo copilota abbiamo fatto un grande lavoro per tutto l'arco del fine settimana. Oltre a questo, siamo stati sfortunati, perché due forature ci hanno rallentato, ma certamente ha reso la corsa molto più interessante! Ora guardo al Rally di Svezia e sono certo che saremo competitivi anche nel prossimo appuntamento".

condivisioni
commenti
Meeke: "Peccato per il ritiro, ma ora sono ottimista"

Articolo precedente

Meeke: "Peccato per il ritiro, ma ora sono ottimista"

Prossimo Articolo

Fabio Andolfi sul podio del WRC3 a Monte-Carlo

Fabio Andolfi sul podio del WRC3 a Monte-Carlo
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021