Una DS3 aggiornata per Robert Kubica nel 2016?

Matton apre a una possibile soluzione per averlo nel 2016. Il polacco parla anche con Wolff per il DTM

Una DS3 aggiornata per Robert Kubica nel 2016?
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak, Ford Fiesta WRC
Robert Kubica
Robert Kubica e Maciek Szczepaniak su Ford Fiesta WRC

Robert Kubica non sa ancora quale sarà il suo programma 2016 nel Motorsport, ma la situazione è in continuo divenire. Il polacco potrebbe dividersi tra pista e rally e, negli ultimi giorni, più porte sembrano essersi aperte per la prossima stagione sportiva.

Nel corso delle ultime stagioni Robert si è cimentato quasi a tempo pieno nel World Rally Championship e dopo una stagione al di sotto delle aspettative vorrebbe dedicarsi anche a qualcosa di diverso, prendendo però parte anche a qualche gara nel Mondiale Rally 2016.

Stando alla volontà espressa direttamente dal polacco sulle nostre colonne, è arrivata un'importante apertura dal mondo delle quattro ruote motrici proprio nelle ultime ore. Yves Matton, boss di Citroen Racing, ha ammesso che la casa transalpina potrebbe offrirgli una DS3 WRC per la prossima stagione, addirittura con le medesime specifiche delle due DS ufficiali, ma sarebbe gestita da un team privato, magari dal team RK.

"Io credo che Robert sia in grado di poter vincere nei rally, soprattutto su asfalto, ma necessita di un team ufficiale", ha dichiarato Matton. "Lui è molto popolare per quano ha mostrato di saper fare in Formula 1 e penso gli potrebbe interessare tornare a correre in pista. Secondo me la migliore soluzione per lui sarebbe dividersi tra rally e gare su pista. Sarebbe un peccato non capitalizzasse quanto appreso in questi anni nel WRC. Non credo sia facile portarlo in un team ufficiale, ma credo sarebbe possibile affidargli una vettura aggiornata al 100%, gestita da un team privato. Purtroppo non posso offrirgli un posto nel team ufficiale nel 2016".

Come detto, Robert sente il richiamo della pista dopo anni di rally. L'incidente di Andora lo ha strappato alla Formula 1, ma in altre categorie il polacco potrebbe ancora dire la propria. Stando a quanto abbiamo appreso nelle ultime ore, Robert starebbe parlando con Toto Wolff per avere un sedile in una delle nuove Mercedes C 63 DTM nel Turismo tedesco, edizione 2016.

Le prossime settimane saranno dunque decisive per chiudere le trattative in questione o, magari, intavolarne altre. Quello che appare certo è che vedremo Robert al via del Rally di Monte-Carlo nel 2016. Con quale vettura, però, non si sa...

condivisioni
commenti
Galles, Shakedown: Ogier e Latvala sugli scudi
Articolo precedente

Galles, Shakedown: Ogier e Latvala sugli scudi

Prossimo Articolo

Galles, PS1: subito battaglia tra le Volkswagen

Galles, PS1: subito battaglia tra le Volkswagen
Carica commenti
Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti Prime

Pagelle WRC | Hyundai, un 2021 di rimpianti

In questo 2021 fatto di rimpianti per Hyundai, gran parte della colpa è dell'affidabilità. Con Beatrice Frangione e Giacomo Rauli, analizziamo la stagione del team sudcoreano nel nuovo video di Motorsport.com.

WRC
2 o
Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto Prime

Video WRC | Pagelle: Toyota, l'anno perfetto

Un doppio titolo mondiale per chiudere una stagione praticamente perfetta, reso possibile da un insieme di fattori: una buona macchina, una nuova dirigenza e un team impeccabile. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano la prestazione della Toyota Gazoo Racing, vincitrice assoluta del mondiale WRC 2021.

WRC
30 nov 2021
Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC Prime

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

WRC
27 nov 2021
WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori Prime

WRC | Ogier-Ingrassia: cosa lasciano in eredità i migliori

Sébastien Ogier e Julien Ingrassia hanno vinto a Monza l'ottavo e ultimo titolo WRC assieme. Ecco qual è la loro eredità, al di là dei titoli, delle vittorie e del loro nome già nell'Olimpo dei più grandi del Motorsport.

WRC
25 nov 2021
Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione! Prime

Pagelle WRC | 10gier campione, S8lberg, che prestazione!

In questo nuovo video di Motorsport.com, Giacomo Rauli e Beatrice Frangione commentano le prestazioni dei protagonisti dell'ACI Rally Monza. Ecco i promossi e i bocciati dell'ultimo appuntamento del mondiale WRC 2021.

WRC
23 nov 2021
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021