Ogier: "Meteo ininfluente, noi vogliamo solo vincere"

In Galles andrà in scena l'ultimo rally della stagione e il transalpino cerca l'ottava vittoria del 2015

Sébastien Ogier ha avuto due settimane per smaltire la cocente delusione provata a pochi minuti dal termine del Rally di Catalogna, gara dominata e poi persa a causa di un errore nella Power Stage che lo ha messo fuori gioco in via defiinitiva. 

Il transalpino arriva in Galles, sede dell'ultimo rally della stagione, con un solo obiettivo: portare a casa l'ottava vittoria della stagione 2015. Il titolo Piloti è già in tasca dal Rally d'Australia e per Ingrassia e Ogier le vittorie dei singoli appuntamenti sono rimasti gli unici obiettivi nel corso delle ultime settimane. 

"E' davvero un peccato che il nostro Rally di Spagna sia finito in quel modo, con un incidente proprio nell'ultima speciale quando Julien ed io eravamo saldamente in testa. Comunque, tutto ciò è già alle nostre spalle e guardiamo avanti, all'ultimo appuntamento della stagione che si svolgerà in Galles: il Rally di Gran Bretagna. Julian ed io abbiamo vinto le ultime due edizioni. Le speciali sono davvero divertenti, belle da guidare, anche se il grip è sempre stato molto basso".

"In Galles non importa molto si possa incontrare, perché sai bene che ogni strada sarà molto scivolosa. Di solito mi trovo sempre molto bene in quelle condizioni. La nostra situazione è la medesima degli ultimi rally: abbiamo già vinto il titolo mondiale, dunque finiremo la stagione senza alcuna pressione. Non importa quali condizioni troveremo. Noi cercheremo solo di vincere".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Galles
Piloti Sébastien Ogier
Team Volkswagen Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie