Meeke: "Vogliamo il secondo posto Costruttori"

Il Rally d Gran Bretagna è la gara di casa per Kris, che tenterà di aiutare la DS a battere le Hyundai

I titoli mondiali 2015 sono già assegnati da tempo e anche i primi tre posti nel campionato piloti sono in ghiaccio. Kris Meeke, dopo una stagione costellata da alti e bassi, arriva all'ultimo appuntamento della stagione 2015 del World Rally Championship conscio che dovrà dare il massimo per aiutare Citroen-DS ad agguantare il secondo posto nel Mondiale Costruttori ai danni della Hyundai.

Il pilota britannico correrà in Galles la sua gara di casa e per lui potrebbe essere una grande occasione per cogliere un risutato di rilievo. Questo potrebbe essere utile - se non decisivo - ai fini di una riconferma che dovrebbe essere decisa proprio nei giorni successivi al termine del Mondiale 2015.

"Per me il Rally di Gran Bretagna sarà più o meno la gara di casa e dunque mi aspetto di vedere molti nostri tifosi. Ho preso parte al mio primo vero rally in queste foreste, dunque per me saranno tracciati già noti. Amo questa regione del Galles e anche l'intera competizione. La superficie dovrebbe essere scivolosa e fangosa. La temperatura sarà fredda e le speciali oscure, perché passeremo in mezzo alle foreste.  Detto questo, non ho la stessa esperienza di alcuni piloti, che qui corrono da quasi dieci anni. Il nostro obiettivo è quello di centrare i secondo psto nel Mondiale Costruttori, dunque dovrò fare di tutto per far sì che ciò possa accadere, magari cogliendo un risultato di rilievo nell'ultima gara dell'anno". 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally del Galles
Piloti Kris Meeke
Team Citroën World Rally Team
Articolo di tipo Preview