DS batte Hyundai: è vice campione del mondo 2015

Il secondo posto colto da Kris Meeke e il settimo di Mads Ostberg in Galles sono risultati decisivi

DS batte Hyundai: è vice campione del mondo 2015
Yves Matton, Citroën Racing Team Principal con Kris Meeke, Citroën World Rally Team
Kris Meeke e Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Kris Meeke e Paul Nagle, Citroën DS3 WRC, Citroën World Rally Team
Daniel Sordo e Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo e Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Daniel Sordo e Marc Marti, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport

Dopo il Rally d'Australia, per i concorrenti di Sébastien Ogier è rimasto poco per cui lottare, ma Citroen-DS e Hyundai hanno dato vita a un vero e proprio duello per aggiudicarsi il secondo posto nel Mondiale Costruttori 2015.

La contesa si è chiusa ieri pomeriggio, con i transalpini che sono riusciti a difendere la seconda posizione dagli assalti del team di Alzenau grazie a un fantastico secondo posto colto da Kris Meeke e al settimo di Mads Ostberg. A nulla sono valsi gli sforzi di un Dani sordo mai così convincente sullo sterrato - ieri fango - e un Hayden Paddon che non è riuscito a incidere nel modo in cui speravano in Hyundai.

"Purtroppo questo non è il momento giusto per festeggiare il traguardo raggiunto", ha dichiarato un provato Yves Matton, boss della sezione Motorsport di Citroen e, da poco, anche di quella DS. "Quanto accaduto a Parigi nel corso del fine settimana impone di non dover festeggiare e vogliamo essere rispettosi nei confronti delle persone che sono state colpite da quell'immane tragedia. Siamo tutti molto commossi e atterriti".

"E' stato importante per noi concludere il lavoro che ci eravamo prefissati qui in Galles. Abbiamo raggiunto i nostri obiettivi, cogliendo il secondo posto nel Costruttori WRC, una vittoria con Meeke e la vittoria nel Mondiale WRC3. Voglio infine ringraziare Mads Østberg, Jonas Andersson, Kris Meeke e Paul Nagle per l'impegno profuso nel corso della stagione appena terminata".

Il Mondiale 2015 è di fatto giunto al termine. Ora in casa Citroen-DS sarà il tempo di fare le scelte che andranno a definire i programmi sportivi dei due marchi nel corso dei prossimi cinque anni. Sarà WTCC o WRC per Citroen? DS metterà tutte le energie sul progetto Formula E con il team Virgin. Nelle prossime settimane sapremo qualcosa in più, perché lo stesso Matton ha affermato che a breve sarà definita la line up piloti WRC 2016.

condivisioni
commenti
Ogier: "Dedichiamo la vittoria alle vittime di Parigi"
Articolo precedente

Ogier: "Dedichiamo la vittoria alle vittime di Parigi"

Prossimo Articolo

Fabio Andolfi sul podio del WRC3 in Gran Bretagna

Fabio Andolfi sul podio del WRC3 in Gran Bretagna
Carica commenti
WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna? Prime

WRC, cos'ha messo in pericolo la vittoria di Neuville in Spagna?

Thierry Neuville ha dominato il Rally di Spagna, ma ha rischiato di perdere tutto a causa di un problema verificatosi prima della Power Stage. Ecco di cosa si tratta.

WRC
21 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna Prime

Pagelle WRC: Ogier e Tanak (ancora) dietro la lavagna

Dal Rally di Spagna, il mondiale WRC ne esce con tanti promossi, tanti bocciati e... due titoli ancora da assegnare. In questo nuovo video di Motorsport.com, Beatrice Frangione e Giacomo Rauli commentano le prestazioni dei protagonisti della tappa spagnola.

WRC
18 ott 2021
Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione Prime

Pagelle WRC: Ogier bocciato, manca la zampata del campione

Il Rally di Finlandia ha riaperto un mondiale che sembrava già chiuso. Merito del "ritorno" di Evans; mentre chi avrebbe dovuto tirare la zampata finale, come Ogier, porta a casa una prova totalmente incolore. Ecco le pagelle della tappa finlandese di Motorsport.com con Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
5 ott 2021
Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente Prime

Pagelle WRC: In Grecia Rovanpera perfetto, Hyundai per...niente

Se da un parte il Rally dell'Acropoli ha regalato a Kalle Rovanpera la seconda - e strepitosa - vittoria in carriera, dall'altra ha generato una contrapposizione di emozioni: con Hyundai in difficoltà, Ogier conquista un bronzo che vale oro. Ecco le pagelle stilate e commentate da Beatrice Frangione e Giacomo Rauli.

WRC
15 set 2021
Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC Prime

Ora è Hyundai il riferimento prestazionale del WRC

Toyota e Ogier dominano le classifiche Mondiali del WRC, ma i dati che abbiamo in mano devono essere interpretati. Ecco perché Hyundai non ha solo recuperato il gap prestazionale dalla Casa giapponese, ma l'ha addirittura superata.

WRC
18 ago 2021
Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile Prime

Pagelle WRC Belgio: Neuville perfetto, Ogier irriconoscibile

Andiamo a dare i voti alla tappa belga del Mondiale WRC in compagnia di Giacomo Rauli e Beatrice Frangione. Thierry Neuville ritrova la vittoria sul suolo di casa, un successo che al portacolori Hyundai mancava dal Rally di. onte Carlo 2020. Ogier, invece, conquista un'insufficienza...

WRC
17 ago 2021
WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce Prime

WRC 2022: il cooling dell'ibrido aiuterà il recupero di downforce

Le vetture Rally1 ibride 2022 non avranno più il diffusore e saranno meno raffinate dal punto di vista aerodinamico. I team lavorano per recuperare carico al posteriore sfruttando il raffreddamento delle batterie del motore elettrico da 100 kW. Ecco come.

WRC
12 ago 2021
WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport Prime

WRC, mercato piloti 2022: tutti i dubbi di Toyota e M-Sport

Giunti a metà stagione 2021, facciamo il punto sul mercato piloti per la stagione WRC 2022. Solo Hyundai si è assicurata top driver. Toyota attende le mosse future di Ogier, M-Sport le occasioni migliori.

WRC
24 lug 2021