Sordo: "Il Rally di Germania è tra i miei preferiti"

Lo spagnolo ha colto grandi risultati negli ultimi anni: la vittoria nel 2013 e un ottimo secondo posto nel 2014

Con l'arrivo degli appuntamenti su asfalto, Hyundai spera di veder tornare tra i protagonisti Dani Sordo, da sempre un ottimo pilota su questo tipo di fondo. Il Rally di Germania, nona gara della stagione 2015 del World Rally Championship, sarà così tra gli appuntmenti più importanti dell'anno per lo spagnolo che deve rafforzare la sua posizione all'interno del team di Alzenau dopo l'esplosione definitiva di Hayden Paddon.

Sordo, nel corso delle ultime stagioni, è sempre stato grande protagonista sui diversi tipi di asfalto della Germania e i risultati parlano per lui. L'iberico è infatti riuscito a conquistare la vittoria nell'edizione 2013 al volante di una Citroen DS3 WRC, mentre l'anno passato ha centrato un grande secondo posto alle spalle del compagno di squadra Thierry Neuville, regalando a Hyundai un'insperata quanto strepitosa doppietta in casa della Volkswagen.

"Il Rally di Germania è un appuntamento molto bello e altrettanto speciale per me. La zona in cui si corre tra i vigneti è molto stretta e anche la zona militare è insidiosa. Ci sono stage davvero emozionanti, che provocano brividi quando ci si corre, ed è anche molto facile commettere un errore. Davvero belle le sensazioni quando guidi attraverso i vigneti. Un tratto stretto e pieno di curve, ma allo stesso tempo è molto veloce. E' certamente una bella gara, una delle mie preferite".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Germania
Piloti Dani Sordo
Team Hyundai Motorsport
Articolo di tipo Ultime notizie