Sordo: "Un dispiacere enorme finire il rally così..."

Il pilota spagnolo è uscito nel corso della PS15 mentre si trovava in sesta posizione, alle spalle di Neuville

Il Rally di Finlandia, andato in archivio nella giornata di ieri dopo quattro giorni di testa a testa emozionante tra Jari-Matti Latvala e Sébastien Ogier per la vittoria finale, è stato l'ennesimo appuntamento da dimenticare in questo 2015 per Dani Sordo.

Il pilota spagnolo della Hyundai, nonostante un avvio tutt'altro che promettente, era riuscito a risalire sino alla sesta posizione alle spalle del compagno di squadra Thierry Neuville. L'iberico sembrava poter mantenere la posizione senza grossi patemi, ma un errore nella PS15 - un errore di valutazione in una curva destrorsa - lo ha fatto finire nel fosso, estromettendolo definitivamente dalla Top Ten. Inutile il tentativo di rimonta: Lorenzo Bertelli si trovava ormai troppo distanziato per cercare di agguantare almeno la decima posizione.

"Il finale di gara è stato davvero deludente per me. Tappa dopo Tappa il mio livello di fiducia nei confronti della vettura e del tracciato era in aumento e potevo lottare con Thierry per la quinta piazza assoluta. Purtroppo ho perso quasi sei minuti per recuperare la vettura finita nel fosso e questo ha messo fine alle nostre ambizioni di cogliere un buon risultato. Nell'ultimo giorno di gara non potevo migliorare la mia undicesima posizione, quindi ho solo pensato a portare a casa la vettura senza commettere errori. Ora possiamo preparare con fiducia il Rally di Germania, in cui abbiamo ottimi ricordi legati all'edizione 2014".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Finlandia
Piloti Dani Sordo
Articolo di tipo Ultime notizie