Catalunya, PS6: Loeb leader dopo la prima tappa

Catalunya, PS6: Loeb leader dopo la prima tappa

Il sette volte iridato della Citroen ha risistito con le unghie all'attacco di Ogier

Il giro pomeridiano della prima tappa del Rally di Catalunya ha cambiato decisamente poco nell'economia della gara, lasciando invariate le posizioni di vertice, fatta eccezione per i distacchi. A fine giornata infatti comanda sempre Sebastien Loeb, ma il sette volte campione del mondo si è dovuto difendere con le unghie dal ritorno dell'altra Citroen C4 WRC del connazionale Sebastien Ogier, che è arrivato a fine tappa con appena 3"8 di ritardo, grazie al miglior tempo fatto segnare nella PS4. Dopo la PS5 Ogier era addirittura arrivato a 2"1 dal suo caposquadra, che però gli ha risposto nella PS6, nella quale è risultato il più veloce. In terza posizione rimane sempre la Ford Focus WRC di Jari-Matti Latvala, ancora pienamente in corsa per la vittoria, visto che paga solo 12"2. Inoltre il finlandese ha ancora un buon margine di sicurezza nei confronti di Petter Solberg, che è a 9"7 da lui nonostante la vittoria nella PS5. Nella lotta per la quinta piazza invece Mikko Hirvonen sembra essere riuscito a mettere un pò di margine fra sè e Dani Sordo. Il pilota della Ford però ancora una volta si sta rendendo protagonista di una prestazione non all'altezza di quella del campione di squadra. WRC, Rally di Catalunya, 22/10/2010 Classifica al termine della prima tappa 1. Sebastien Loeb - Citroen C4 WRC - 1.06'51"3 2. Sebastien Ogier - Citroen C4 WRC - +3"4 3. Jari-Matti Latvala - Ford Focus WRC - +8"2 4. Petter Solberg - Citroen C4 WRC - +23"5 5. Mikko Hirvonen - Ford Focus WRC - +32"8 6. Dani Sordo - Citroen C4 WRC - +38"2 7. Matthew Wilson - Ford Focus WRC - +2'07"9 8. Federico Villagra - Ford Focus WRC - +2'44"5 9. Ken Block - Ford Focus WRC - +2'54"9 10. Henning Solberg - Ford Fiesta S2000 - +3'35"0
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Catalogna
Piloti Sébastien Loeb
Articolo di tipo Ultime notizie