Argentina, PS4-5: Latvala allunga su Ogier

Ora ci sono 17"7 tra le due Volkswagen e la gara è ancora ad eliminazione: out Neuville, Sordo e Mikkelsen

Argentina, PS4-5: Latvala allunga su Ogier
Nonostante consistesse in appena quattro prove speciali, la prima tappa del Rally di Argentina è stata una vera e propria ecatombe per quanto riguarda i big: sono solamente cinque, infatti, quelli che hanno visto la fine degli estenuanti 51,88 km della PS5. Dopo la doppia uscita di strada di Mikko Hirvonen e Mads Ostberg nella PS2, nella PS5 sono state costrette al ritiro anche le due Hyundai i20 WRC di Thierry Neuville e Dani Sordo, entrambe fermate da problemi al motore. Ma non è tutto, perchè un guasto meccanico ha obbligato allo stop anche la Volkswagen Polo R WRC di Andreas Mikkelsen, un vero peccato per il norvegese che per la prima volta stava riuscendo a reggere il ritmo dei suoi capisquadra. Tuttavia, qualora dovessero ripartire con la formula del Rally2, Mikkelsen e Neuville sono ancora nella zona punti. Anche per Sebastien Ogier comunque non è stata una speciale semplice: il leader del Mondiale è stato avvistato verso metà percorso con il paraurti posteriore della sua Polo R WRC attaccato per miracolo ed una volta tagliato il traguardo ha spiegato che la sua vettura scivolava davvero molto al posteriore. Non a caso, si è visto rifilare una sonora lezione dal compagno Jari-Matti Latvala, che ora nella classifica generale lo precede con un margine di 17"7. Con tutti questi ko, Kris Meeke si trova saldamente al terzo posto: il pilota della Citroen è distanziato di oltre un minuto dal battistrada, ma ha un margine di quasi tre nel confronto del tandem composto da Elfyn Evans e Robert Kubica, che con le loro Ford Fiesta RS WRC si stanno giocando il quarto posto, separati tra loro da appena 0"2. Subito dietro troviamo il ceco Martin Prokop, che è stato scavalcato da entrambi nel giro pomeridiano ed ora accusa quasi mezzo minuto nei loro confronti. WRC, Rally di Argentina, 09/05/2014 Classifica dopo la PS5 (primi dieci) 1. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC - 1.57'36"3 2. Sebastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC - +17"7 3. Kris Meeke - Citroen DS3 WRC - +1'07"4 4. Elfyn Evans - Ford Fiesta RS WRC - +3'48"1 5. Robert Kubica - Ford Fiesta RS WRC - +3'48"3 6. Martin Prokop - Ford Fiesta RS WRC - +4'12"2 7. Andreas Mikkelsen - Volkswagen Polo R WRC - +5'19"9 8. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC - +5'36"2 9. Nasser Al-Attiyah - Ford Fiesta RRC - +5'36"8 10. Yuriy Protasov - Ford Fiesta R5 - +8'22"0
condivisioni
commenti
Argentina, PS2-3: Latvala guida la tripletta Volkswagen

Articolo precedente

Argentina, PS2-3: Latvala guida la tripletta Volkswagen

Prossimo Articolo

Argentina, PS6-7: Latvala tenta la fuga su Ogier

Argentina, PS6-7: Latvala tenta la fuga su Ogier
Carica commenti
Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport" Prime

Adamo: "Hyundai, ecco il presente e il futuro nel motorsport"

Abbiamo intervistato in esclusiva il Team Principal di Hyundai Motorsport, Andrea Adamo, in occasione della gara inaugurale a Vallelunga del campionato PURE ETCR dedicato alle vetture da turismo elettriche, in cui la casa coreana è impegnata con la Veloster N. In questa chiaccherata, emerge l'impegno di Hyundai nel futuro, dove vengono dissipate le nubi sulle voci che la vedono a Le Mans e nell'Endurance

WRC
20o
WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera Prime

WRC: Evans la stella che legherà i regni di Ogier e Rovanpera

Evans è l'avversario a oggi più credibile di Ogier nella lotta al titolo Piloti 2022. Toyota lo vede come numero 1 ideale per il passaggio di consegne tra il fenomenale francese e chi dovrebbe raccogliere la sua eredità a lungo termine: Kalle Ronvanpera.

WRC
11 giu 2021
WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo Prime

WRC: essere il re dei venerdì può portare Ogier all'ottavo titolo

Sébastien Ogier sta letteralmente dominando la prima parte del Mondiale Rally 2021. Il campione della Toyota ha costruito le sue imprese nelle giornate più difficili, al venerdì, dove è spesso stato costretto ad aprire le speciali in condizioni sfavorevoli.

WRC
9 giu 2021
Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male Prime

Pagelle WRC: Tanak, un 9 che fa male

Il Rally Italia Sardegna ha regalato, ancora una volta in questo Mondiale 2021, momenti difficili per alcuni e grandi occasioni per altri. Andiamo a scoprire le pagelle dell'appuntamento sardo, stilate e commentate da Beatrice Frangione e dal responsabile WRC di Motorsport.com, Giacomo Rauli.

WRC
8 giu 2021
WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna Prime

WRC: la magia e le insidie del Rally Italia Sardegna

Dal 3 al 6 giugno torna il Rally Italia Sardegna, quinto appuntamento del WRC 2021. Scopriamo assieme il nuovo percorso della gara che avrà base a Olbia dopo 7 anni e le insidie di uno sterrato tutt'altro che facile, ma anche chi sono i favoriti alla vigilia.

WRC
2 giu 2021
WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare Prime

WRC: ora le i20 volano. Hyundai deve capitalizzare

Le i20 hanno ormai raggiunto le Yaris in quanto a prestazioni, ma ora Hyundai deve capitalizzare tutto il lavoro fatto in questi mesi. Gli errori fatti in Portogallo non potranno più ripetersi, altrimenti per vincere i titoli 2021 sarà dura.

WRC
26 mag 2021
Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle Prime

Pagelle WRC: Tanak e Neuville bocciati. Toyota non eccelle

Per il quarto appuntamento stagionale, il WRC fa tappa sullo sterrato lusitano, per il Rally del Portogallo. Andiamo a scoprire i promossi e i bocciati con le pagelle stilate e commentate da Giacomo Rauli e Beatrice Frangione.

WRC
25 mag 2021
WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo Prime

WRC: le 6 domande che pone il Rally del Portogallo

Dal 20 al 23 maggio torna il WRC 2021 con il Rally del Portogallo. Proviamo ad analizzare i 6 interrogativi principali che si pongono alla vigilia del primo rally su terra della stagione corrente.

WRC
19 mag 2021