WRC, Rally del Portogallo, PS17: Tanak risponde da campione. Lappi, sospensione K.O.

L'estone vince la prova con un gran tempo e respinge gli attacchi di Meeke. Neuville mette al sicuro il podio. Lappi, dopo aver capottato la sua C3 nella PS16, sbatte e rompe una sospensione.

WRC, Rally del Portogallo, PS17: Tanak risponde da campione. Lappi, sospensione K.O.
Carica lettore audio

Ott Tanak risponde con un tempo pazzesco al primo attacco di Kris Meeke andato a segno nella PS16 vincendo la Prova Speciale 17, la Fafe 1 di 11,18 chilometri. Lo spettacolo, in questo caso, non lo ha offerto solo il celebre salto che si trova a poche centinaia di metri dalla fine della prova, ma anche lo splendido duello per la vittoria tutto griffato Toyota.

Tanak ha voluto dare un segnale chiaro e preciso al compagno di squadra Meeke: per vincere questo rally dovrà rischiare il tutto per tutto, e potrebbe anche non bastare. L'estone ha mostrato di avere nella tasca le prestazioni per poter battere tutti in questo fine settimana.

Sarà interessante vedere nelle prossime 3 prove se Meeke cercherà comunque di dare la caccia a quella che sarebbe la prima vittoria da pilota Toyota o se, invece, prevarrà l'obiettivo di portare a casa la doppietta per il team.

Dalla lotta per il successo esce così Thierry Neuville. Il belga della Hyundai ha firmato un tempo molto simile a quello di Meeke, che però è servito solo per allontanare sempre più Ogier dal podio e non per rimanere in lotta per la vittoria. A questo punto il podio sembra davvero cosa fatta, per cui potrà concentrarsi sulla Power Stage per cercare di portare a casa punti importanti e ridurre il gap da Sébastien Ogier.

Se la mattinata di Esapekka Lappi era iniziata male con il capottamento nella PS16, è proseguito anche peggio in questa stage. Il finnico della Citroen, probabilmente ingannato dall'instabilità della sua vettura dopo aver rotto l'ala posteriore, è finito contro un banco di terra a bordo strada e ha rotto la sospensione posteriore sinistra.

Lappi ha comunque proseguito senza fermarsi ed è riuscito a chiudere la prova, ma Teemu Suninen è riuscito a passarlo nella classifica generale, facendolo scivolare in sesta posizione. Una volta uscito dalla speciale, Lappi si è fermato a bordo strada per cercare di riparare il danno alla sospensione, ma le operazioni sembrano davvero molto lunghe. Vedremo se riuscirà a prendere il via della PS18 o se, invece, sarà costretto al ritiro.

Rally del Portogallo - Classifica generale dopo la PS17

    Posizione Pilota/navigatore Vettura Tempo/distacco
1 Tanak/Jarvoja Toyota Yaris WRC 2.59'52”2
2 Meeke/Marshall Toyota Yaris WRC +5"4
3 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC +13"6
4 Ogier/Ingrassia Citroen C3 WRC +42"6
5 Suninen/Salminen Ford Fiesta WRC +2'25"9
6 Lappi/Ferm Citroen C3 WRC +2'47"6
7 Evans/Martin Ford Fiesta WRC +6'30"1
8 Rovanpera/Halttunen Skoda Fabia R5 Evo +9'22"9
9 Kopecky/Dresler Skoda Fabia R5 Evo +10'25"7
10 Loubet/Landais Skoda Fabia R5 +11'08"3
condivisioni
commenti
WRC, Rally del Portogallo, PS16: Meeke a un passo da Tanak! Lappi capotta
Articolo precedente

WRC, Rally del Portogallo, PS16: Meeke a un passo da Tanak! Lappi capotta

Prossimo Articolo

WRC, Rally del Portogallo, PS18: Tanak ipoteca la vittoria, Neuville il terzo posto

WRC, Rally del Portogallo, PS18: Tanak ipoteca la vittoria, Neuville il terzo posto

WRC | Pirelli: per il 2023 l'obiettivo è fare gomme più costanti

Terenzio Testoni, rally activity manager di Pirelli, spiega qual è l'obiettivo della Casa italiana riguardo le gomme 2023 per il WRC. "Le prestazioni sono OK. Lavoriamo sulla costanza a livello di resistenza, robustezza e stabilità".

WRC
30 nov 2022

WRC | Svelato il calendario della stagione 2023: 13 gli eventi

Il calendario WRC 2023 è stato ufficializzato nel primo pomeriggio di oggi: 13 eventi con il Rally dell'Arabia Saudita che è saltato. Una lista più globale dopo tre anni di difficoltà legate alla pandemia da COVID-19.

WRC
25 nov 2022

WRC | Attrazione tra M-Sport, Tanak e Loeb. Ma i soldi ci sono?

M-Sport deve comporre la propria line up per il WRC 2023: Tanak e Loeb sono liberi e vorrebbero correre, ma a frenare - almeno al momento - il matrimonio è una questione economica.

WRC
24 nov 2022

Cosa perdono WRC e Toyota dal passaggio di Katsuta al team ufficiale

Il passaggio di Takamoto Katsuta al team ufficiale Toyota è passato quasi sottotraccia, ma rappresenta in realtà un impoverimento umano e numerico non da sottovalutare per il 2023. Ecco perché...

WRC
22 nov 2022

WRC | Hyundai: ufficiali Lappi, Sordo, Breen con Neuville

Hyundai Motorsport ha svelato i nomi degli equipaggi con cui correrà nel WRC 2023: assieme a Neuville riconfermato Sordo e arrivano Lappi e Breen.

WRC
18 nov 2022

WRC | Toyota 2023: c'è Katsuta con Rovanpera, Evans e Ogier!

Confermati il campione del mondo Rovanpera, Evans e Ogier. Al posto di Lappi, passato in Hyundai, è stato promosso Takamoto Katsuta.

WRC
18 nov 2022

WRC | Hyundai: Abiteboul favorito per il ruolo di team principal

Cyril Abiteboul è a oggi il candidato più forte a occupare il ruolo di team principal in Hyundai Motorsport. Prenderà il posto di Julian Moncet, sostituto per un anno di Andrea Adamo.

WRC
17 nov 2022

WRC | Breen ha lasciato M-Sport: pronto il ritorno in Hyundai

Craig Breen e M-Sport hanno trovato l'accordo per terminare il contratto che li legava con un anno d'anticipo rispetto alla scadenza naturale. L'irlandese dovrebbe tornare in Hyundai.

WRC
17 nov 2022